mercoledì 3 marzo 2021

C Silver - Rinforzo di lusso per la Planet Smart City BEA: ecco Magui Drame!













Lo storico esordio della Planet Smart City BEA previsto per Domenica 7 Marzo al PalaCascinaCapello si avvicina sempre di più. Capitan Gile e compagni si stanno preparando duramente per rappresentare per la prima volta il territorio chierese nel campionato di Serie C, e per farlo con ancor più ambizione da oggi coach Vassalli avrà una nuova freccia al suo arco: Magui Drame è ufficialmente un nuovo giocatore dei Leopardi.

Classe 1993, 200 centimetri di altezza, Drame è un centro dalla grande fisicità ed esplosività. Chierese adottivo, con una storia di vita ormai celebre alle sue spalle, è un rinforzo di lusso per la categoria che va a completare un reparto lunghi davvero importante formato dal Capitano Sebastiano Gile, “Ico” Rivoira, il giovane Dieng, e, da oggi, anche da Magui!

LA CARRIERA - Originario del Mali, nel quale è in atto una guerra civile dal 2012, arriva in Italia dopo un lungo e travagliato viaggio stanziandosi a Chieri. Comincia a giocare quasi per caso in Promozione, trascinando letteralmente da solo il Basket Chieri ad una salvezza insperata, dominando la categoria con oltre 27 punti di media. Prestazioni che lo mettono in luce nel palcoscenico regionale e che gli valgono un triplo salto di categoria: arriva infatti la chiamata dei torinesi del 5 Pari, che scommetto su Magui per affrontare un campionato complicato come quello di C Gold. Drame si fa subito trovare pronto, matura e compie un grande salto di qualità, avvicinandosi alla doppia-doppia di media (8,5 punti di media e 8,8 rimbalzi a partita) già nella sua prima stagione nel massimo campionato regionale piemontese. Numeri cresciuti nettamente nella scorsa annata, nella quale sigla oltre 13 punti e 9 rimbalzi a partita (con il 61% dalla lunetta) in 18 gare totali.
In estate Drame sposa l'ambiziosa causa dell'Abet Bra, sempre in C Gold. A febbraio però la società braidese sceglie di rinunciare alla partecipazione campionato per la stagione in corso, permettendo alla Planet Smart City BEA di cogliere la palla al balzo e fare il "colpo" tesserando il ventottenne centro maliano.

Magui Drame sposa quindi il Progetto BEA mettendo a disposizione la sua passione per la palla a spicchi e la sua fisicità esplosiva alla Prima Squadra di Coach Vassalli, per puntare ancora più in alto con i suoi voli al ferro alla prima stagione arancio-nera in Serie C.

Il commento del DS Stefano Piccionne:
Magui è un giocatore di categoria superiore come ha dimostrato in questi anni, un'opportunità che abbiamo subito colto al balzo quando si è presentata. È un chierese di adozione e siamo felici che possa oggi giocare per la Prima Squadra della sua Città in una stagione storica per il movimento del nostro territorio. Con lui completiamo un roster secondo noi davvero di livello per il nostro primo anno in Serie C, in cui vogliamo da subito fare bene e puntare senza giri di parole al salto di categoria: è ovviamente una stagione strana, in cui la speranza più grande è quella di poter giocare il più possibile, ma in cui vogliamo puntare in alto con un gruppo costruito per farlo. Starà a noi adeso confermarci in campo: non vediamo l'ora di scendere sul parquet!

LEOPARDI, PRIDE!