giovedì 22 ottobre 2020

Fabio Gagliasso entra nello staff dei Leopardi!

Un nuovo, giovane, innesto per lo staff tecnico dei Leopardi, che continua nella sua linea verde con l'arrivo di coach Fabio Gagliasso
Classe '98, Fabio è un volto noto nel mondo BEA: nella stagione 2017-18 infatti ha fatto parte del roster della prima squadra arancio-nera, lasciando a tutti un ricordo positivo per doti umane, energia, positività, oltre che per qualità tecniche, in una stagione sicuramente positiva, conclusa con la prima, storica, partecipazione dei chieresi ai play-off di Serie D. Dopo essere stato fermato da qualche infortunio che ha precluso il suo approdo in categorie superiori, Fabio ha vestito ancora la maglia arancio-nera, questa volta griffata Trofarello SEC in Promozione, dove però dopo un brutto infortunio al legamento crociato ha deciso di appendere le scarpette al chiodo. 
BEA ri-accoglie oggi Fabio per la sua prima esperienza in panchina, dove avrà l'opportunità di trasmettere tutta la sua grinta ed energia ai ragazzi che potranno lavorare insieme a lui in palestra. In questa stagione coach Gagliasso sarà l'assistente di coach Allisiardi in Under 18 Gold e sarà inserito nello staff tecnico del gruppo Under 13 Èlite. 

Un altro giovane allenatore sposa il Progetto BEA quindi per migliorare e crescere in panchina: buona stagione coach!

Le prime parole di Fabio da coach dei Leopardi:
Sono davvero felice di entrare a far parte dello staff BEA. Per me è il ritorno in un posto dove in passato mi sono trovato davvero bene: sicuramente, da giocatore, BEA è stata la società dove meglio mi sono trovato, per organizzazione, serietà ed entusiasmo. Sono felice ora di raccogliere questa nuova sfida e di poter provare a portare la carica che mettevo in campo ai ragazzi che ora alleno.

Il commento del GM Salvatore Morena:
Conosciamo bene Fabio, che è già stato un giocatore a BEA e che ora sta seguendo il percorso di formazione CNA in maniera brillante. In una stagione che apre alla grande attenzione che abbiamo alla formazione dei giovani in tutti i ruoli all'interno della nostra struttura, siamo particolarmente contenti di introdurlo nel nostro staff. Conosciamo le sue doti umane, sicuramente si troverà bene in un ambiente che già conosce e siamo contenti di provare a essere un tassello importante nella sua crescita da "studente" allenatore a allenatore sul campo.


LEOPARDI, PRIDE!