venerdì 25 settembre 2020

BEA e Medical Lab insieme: un partner da "Serie A" per i Leopardi!












Un nuovo medical partner per il mondo BEA, che in questa stagione affiderà la salute dei Leopardi a un centro davvero di eccellenza: siamo infatti felici di comunicare la nascita della partnership con Medical Lab.
Punto di riferimento per quanto riguarda la medicina sportiva nel torinese e non solo, Medical Lab è sinonimo di qualità e competenza, con 5 sedi dislocate tra Asti, Vinovo, Avigliana, Torino e Aosta che accolgono sportivi di ogni disciplina e livello, fino a squadre di Serie A e atleti professionisti che scelgono Medical Lab ogni stagione.
Per BEA una convenzione di grande prestigio, per offrire ai propri tesserati ancora una volta un servizio di livello assoluto attraverso un accordo che non si limiterà solo alla salute dei nostri ragazzi. 

Il commento del GM di BEA Salvatore Morena:
Sono molto contento e soddisfatto di aver raggiunto un accordo con un brand così importante nel mondo della sanità piemontese, riconosciuto da tutti, anche da club professionistici per la qualità. Leone Gioria, è un amico, i fondatori del centro sono legati a doppio filo con il mondo della pallacanestro ed è sicuramente per noi un abbinamento importante, che si incastra alla perfezione negli investimenti volti a dare alle nostre famiglie un servizio sempre più di alta qualità. Medical Lab ha dimostrato grande entusiasmo oltre che professionalità, credendo nel nostro progetto di crescita dei ragazzi tanto da voler collaborare con il Progetto Leopardi KnowHow fin da subito. Siamo molto contenti di questa partnership.

Per ulteriori informazioni, potete trovare tutto su www.medicallab.it

LEOPARDI, PRIDE!