venerdì 14 agosto 2020

I Leopardi salutano Matteo Pavone

Dopo una sola stagione insieme, si separano le strade di Matteo Pavone e del mondo BEA. 
Arrivato al PalaCascinaCapello nella scorsa estate, Matteo si è fatto apprezzare per la sua grinta e la sua voglia di vincere, oltre che per le indubbie qualità tecniche, che lo hanno reso un fattore importante della formazione di coach Vassalli.
Peccato per qualche problema fisico di troppo prima dell'interruzione dei campionati che ne hanno limitato l'utilizzo, ma il suo apporto alla causa arancio-nera rimarrà sicuramente impresso. Su tutti, memorabile il buzzerbeater che ha deciso la gara casalinga con Basket 2000 Nichelino nel girone di andata.
Auguriamo quindi a Matteo il meglio per le sue prossime avventure sportive e di vita: in bocca al lupo "Pavo"!

LEOPARDI, PRIDE!