giovedì 12 dicembre 2019

Under 18 Gold - BEA è più forte delle assenze e supera anche l'OASI!

BEA CHIERI SSDRL - ASD OASI LAURA VICUNA 64-60
Parziali: 15-13, 32-23, 47-38.

BEA CHIERI: Procissi 8, Barisone 4, Turinetti, Alò, Casetta 20, Sirbu 4, Dembech 24, Zanatta, Moretti 2, Munafò, Ghigo. All. Allisiardi, Ass. Di Bari, Acc. Moretti.

OASI: Mazzetto, Giacometti 8, Ragab, Viola 6, Benintende 4, Canavesio 9, Fantini, Spada 23, Ventura, Vezzola,  Calcagni 1, Perotto 4. All. Raiteri.

Nonostante le tante assenze, il girone di ritorno dei Leopardi inizia con una vittoria! Al PalaCascinaCapello arriva un'agguerrita OASI Laura Vicuna, che con una pallacanestro fatta di corsa e tanta intensità mette per ampi tratti della partita in difficoltà gli Arancioni, presentatisi alla palla a due con una formazione largamente rimaneggiata rispetto alle ultime uscite. Gli ospiti partono meglio, BEA però ha il merito di riassestarsi dopo un inizio difficile e firmare il sorpasso verso fine prima frazione grazie a due canestri in fila di Barisone. Da lì in poi i chieresi rimarranno sempre al comando, nonostante l'espulsione a metà seconda frazione di Moretti per una brutta reazione che accorcia ancora di più le rotazioni. Nella terza frazione, grazie ai punti di Dembech e Procissi BEA arriva a sfiorare le 20 lunghezze di vantaggio, OASI ancora una volta ci crede e da in campo tutto per tornare a contatto. I Leopardi incassano i colpi e seppur con qualche errore di troppo, grazie a qualche bel canestro di Casetta e alla precisione dalla linea della carità di Dembech, dove l'esterno arancione viene mandato dalla fisica difesa ospite per ben otto volte nell'ultima decina, riescono a gestire il vantaggio e guadagnarsi altri due, sudati, punti.
Una bella dimostrazione di carattere quindi per gli arancioni, che riescono a superare un ostacolo difficile in condizione di emergenza e rimanere saldamente al comando del girone.
Prossimo incontro, ultimo prima della pausa natalizia, giovedì 19/12 sul campo del Basket Team '71 Bra.

LEOPARDI, PRIDE!