venerdì 15 novembre 2019

Eccellenza CSI - Pronto riscatto: espugnata Borgaro!

FORTITUDO BORGARO - BEA CHIERI SSDRL  62 - 67
Parziali: 17-8, 31-32, 47-44

BEA CHIERI: Vidotto 2, Baldi 4, Cucco 3, Negro, Richetta 18, Trapani 5, Bergoglio 2, Cagnazzi 9, Simon 9, Turetta 15. All. Turetta

BORGARO: Giordano 2, Gattari 12, Andreotti 3, Guglielmetto 16, Bello 5, Cravotto 6, Saia 2, Vania 5, Rossetto 3, Eterno 6, Dolce, Merlo 2. All. Cavallina

Federico Turetta in azione
Arriva subito il riscatto dell'ultima brutta prestazione per i Leopardi che militano nel campionato di Eccellenza del CSI. Ospiti della Fortitudo Borgaro, i chieresi, forse portandosi dietro qualche scoria dell'ultimo match,  non cominciano nel migliore dei modi. Infatti i padroni di casa trovano ampi sbocchi per arrivare a canestro e chiudono la prima frazione già in vantaggio di nove lunghezze. Nella seconda decina, il duo Cagnazzi-Turetta (18 punti in due solo nella seconda frazione) suona la carica e a suon di canestri e buona difesa confezionano un parziale di 24-14 che porta i Leopardi in vantaggio al suono della sirena dell'intervallo (31-32). Nella ripresa la partita si assesta su un tira e molla da parte dei padroni di casa che non riescono mai ad andare oltre i quattro punti di vantaggio. Gli arancioni nell'ultima decina costruiscono con calma e pazienza il parziale finale che, grazie anche all'ottima serata ai tiri liberi (85% nel secondo tempo), conduce la squadra alla seconda vittoria stagionale (62-67 il punteggio finale) che riporta in alto il morale in vista del proseguo del campionato.
Prossimo impegno, Domenica 1 Dicembre, al PalaWojtyla di Cambiano, contro l'Auxilium San Luigi.

LEOPARDI PRIDE!