domenica 27 ottobre 2019

Under 20 - I Leopardi partono con un due su due!

Il campionato Under 20, che ha visto i Leopardi raggiungere la terza piazza assoluta la scorsa stagione, è ricominciato con due risultati positivi per i ragazzi di coach Mussio. Sia a Carmagnola che in casa con Savigliano, i chieresi hanno ottenuto due vittorie opache, in cui il gruppo ha dimostrato di avere ancora ampi margini di miglioramento. Ecco il racconto delle gare:

ABC CARMAGNOLA - BEA CHIERI SSDRL 57-66
Parziali: 11-14; 14-20; 13-17.

BEA CHIERI: Dieng 12, Ferrera 3, Bianco 5, Segura 12, Taricco 11, Longhin (K), Benedicenti 13, Fumero, Sortino 4, Pirocca, Barge 3, Picchialepri. All. Mussio, Ass. Monteleone, Acc. Bianco. 

Foto credits: pagina facebook ABC Carmagnola
Per la prima giornata del campionato Under 20, BEA è ospite dell'ABC Carmagnola per il remake dell'incontro tra le rispettive prime squadre di pochi giorni fa. 
Complice l'emozione dell'esordio, l'inizio arancione è stentato. I Leopardi faticano a trovare la via del canestro, situazione che migliora nel secondo periodo, dove il numero di giri si alza e la difesa finalmente inizia macinare palle recuperate. La poca precisione però nelle scelte in contropiede non permette mai agli Arancioni di prendere in mano la partita, andando all'intervallo sul 25-34. 
Al rientro in campo la zona casalinga mette qualche granello fra gli ingranaggi dell'attacco arancione, che non riesce a dare il là al punteggio, complici le pessime percentuali dal campo. I padroni di casa provano a riavvicinarsi, ma degli attacchi più ragionati e una buona difesa portano BEA al 57-66 finale. 
Un successo che lascia solo intravedere le potenzialità di questo gruppo, che può sicuramente far meglio a partire dal prossimo incontro in programma per lunedì 21/10 al PalaCascinaCapello con l'Amatori Savigliano.


BEA CHIERI SSDRL - AMATORI BASKET SAVIGLIANO 71-64 d.t.s.
Parziali: 16-4; 28-19; 47-33; 53-53.

BEA: Dieng 5, Ferrera 9, Bianco 9, Segura 18, Taricco 6, Longhin (K) Casetta 8, Sortino 4, Pirocca, Fornero, Scaturro, Dembech 11. All. Mussio, Ass. Monteleone.

Nella seconda giornata del campionato Under 20, BEA ospita al PalaCascinaCapello l'Amatori Savigliano. L'inizio degli arancioni fa ben sperare, grazie a concentrazione e lucidità dopo la prima decina è 16-4 per i chieresi.
L'attenzione però cala nel secondo periodo, BEA cala di molto i giri del motore e Savigliano rosicchia 3 punti, andando sul -9 al riposo lungo.
Al rientro in campo però la musica non cambia, coach Mussio prova a scuotere i suoi con più time out che però non risultano efficaci. I Leopardi non riescono più a ritrovare la bussola, gli ospiti ne approfittano e arrivano all'ultima sirena dei regolamentari con il tabellone dice 53-53.
Il supplementare è totalmente di marca locale, con i Longhin e compagni che alzano di quanto basta l'intensità per chiudere la contesa sul 71-64.
Non una buona prova per i chieresi, che in ogni caso guadagnano due punti preziosi in vista del prossimo match in casa della PMS Moncalieri.

LEOPARDI, PRIDE!