giovedì 24 ottobre 2019

Under 14 Elite - Una vittoria ed una sconfitta per iniziare il campionato

Il campionato Under 14 Elite è iniziato subito forte: due partite in pochi giorni per i Leopardi di coach Felletti, entrambe buone prove che lasciano ai chieresi una vittoria, una sconfitta e tanti buoni segnali sul lavoro in palestra di queste prime settimane di lavoro.
Ecco il racconto delle sfide con PMS Moncalieri e Sisport:

PMS BASKETBALL - BEA CHIERI SSDRL 63-51
Parziali: 16-16; 24-27; 37-37

PMS: Vignoli (C) 7, Graziotto 7, Ferrero, Gesualdo 2, Rubatto 12, Dabbene, Fea 13, Trucco Cogliati 4, Nicosia 3, Vercellio 13, Cellini 2, Manosperti. All. Mosso, Ass. Lanzano

BEA CHIERI: Dispenza, Viggiano 5, Simonetti, Bechis 6, Schirru 24, Griffo 2, Mazzardis E. 6, Ongaro 2, Spagnolo (C) 2, Fogliato 3, Minetti 1, Kamami. All. Felletti, Ass. Mussio, Pirocca, Acc. Mazzardis F.

Al PalaEinaudi di Moncalieri va in scena la prima giornata del campionato under 14 élite che vede BEA sfidare PMS. 
La partita si rivelerà godibile, intensa, a tratti anche molto fisica, sicuramente emozionante e sentita da parte di entrambe le squadre.
L'incontro è fin da subito all'insegna dell' equilibro, con gli arancioni che partono forte e riescono a ricavarsi un mini-parziale di 6-0, ed i ragazzi di coach Mosso bravi a ricompattarsi e rispondere subito riportando la parità. Questo fa capire quale è stato il copione della partita, con i Leopardi spesso in vantaggio di poche lunghezze ed i moncalieresi bravi a rispondere colpo su colpo. 
La contesa si deciderà solo nel quarto periodo che, complice qualche errore dei ragazzi di coach Felletti e la maggior lucidità e precisione al tiro degli avversari, vedrà PMS chiudere la frazione con un parziale di 26-14, che gli permetterà di portare a casa la partita. 
Risultato tutto sommato bugiardo per quanto visto in campo, con i Leopardi che sono stati in grado di tenere testa ad una delle formazioni che più si è rafforzata durante l'estate e grande indiziata alla vittoria del girone. 
Prossimo appuntamento, per cercare di riscattarsi subito dalla sconfitta, domenica 20/10 alle 11.30 al Pala Cascina Capello contro Sisport.


BEA CHIERI SSDRL - SISPORT SPA 67-66
Parziali: 22-14; 38-27; 48-52

BEA CHIERI SSDRL: Viggiano 2, Simonetti, Fornasari, Bechis 8, Ricci, Pianfetti, Schirru 32, Griffo 3, Mazzardis E. 3, Ongaro 3, Spagnolo (C) 8, Kamami 8. All. Felletti, Ass. Mussio, Pirocca, Acc. Mazzardis F.

SISPORT SPA: Montafia 10, Bauducco, Villari, Origlia 17, Spinazzola, Lamanuzzi, Bartolucci 2, Corila 10, Tchogna 7, Giuliani, Rancini (C) 20, Romeo. All. Troccoli, Ass. Tromboni.

I Leopardi trovano immediatamente la vittoria nella seconda giornata del campionato under 14 Elite, nella sfida casalinga con gli ostici avversari di Sisport.
Partita dalle due facce per i Leopardi, i quali nei primi due quarti appaiono chiaramente in controllo della contesa e, solo per alcuni banali errori individuali, il vantaggio all'intervallo sarà di sole 11 lunghezze.
Al rientro dalla pausa lunga, la difesa a zona disegnata da coach Troccoli, mette in seria difficoltà l'attacco degli arancioni e permette agli ospiti di chiudere la frazione con un parziale di 25-10, che gli permetterà di andare in vantaggio di 4 punti.
Si arriva quindi a 3 minuti dalla fine con i Leopardi ancora ad inseguire e a dover recuperare le 6 lunghezze che li separano dagli avversari. Grazie ad un time-out chiamato da coach Felletti, gli arancioni alzano notevolmente l'intensità in difesa, che gli permette di recuperare alcuni palloni e trovare canestri facili in contropiede. Si arriva quindi a pochi secondi dal termine con gli ospiti ancora in vantaggio di un punto, ma un gran canestro in palleggio, arresto e tiro di Spagnolo consegna definitivamente la vittoria ai Leopardi.
Prossimo appuntamento sabato 26/10 alle 17 in trasferta contro Nuova Basket Tortona.

LEOPARDI, PRIDE!