mercoledì 31 luglio 2019

Arriva Alessandro Nicolucci: un super-playmaker per i Leopardi!

Altro volto nuovo in casa BEA e altro vero e proprio colpo di mercato!
BEA Chieri ssdrl è lieta di comunicare che per la stagione sportiva 2019-20 Alessandro Nicolucci farà parte del roster dei Leopardi.

Classe '92, playmaker dalla grande tecnica e visione di gioco, Alessandro nasce e cresce nel settore giovanile dell'allora Pallacanestro Moncalieri, con la quale raggiunge per tre volte le Finali Nazionali ed arriva a toccare il campo più volte con la prima squadra giallo-blu tra B-2 e B-1. 
Nel 2011, terminato il percorso giovanile, Nicolucci viene chiamato dall'Amatori Savigliano per confrontarsi subito da protagonista con un campionato complicato come quello di C-1. Nelle tre stagioni al PalaFerrua Alessandro si dimostra come uno dei migliori interpreti del ruolo nella categoria, superando la doppia cifra di media ma non riuscendo quasi mai a trovare continuità complici i tanti infortuni. 
Nel 2015 allora la scelta è quella di spostarsi a Ciriè, sempre in C-1 (nel frattempo diventata C Gold), dove in una stagione complicata il playmaker moncalierese si fa ben valere e dando il suo contributo alla salvezza della formazione ciriacese. Nuovi problemi fisici però gli impediscono di esprimersi al meglio e di concludere la stagione. 
Dopo un paio di stagioni ai box, la scorsa stagione Alessandro sceglie di ripartire dalla Ginnastica Torino di coach Vassalli scendendo di categoria. È subito trionfo. Nicolucci è infatti uno dei maggiori artefici della straordinaria stagione dei torinesi, conclusasi con una storica promozione in C Gold, nella quale ancora una volta si dimostra uno dei migliori playmaker del panorama cestistico torinese.
Alla chiamata di coach Vassalli Alessandro non ha saputo resistere, sposando con entusiasmo il progetto dei Leopardi. La prossima stagione il pubblico del PalaCascinaCapello potrà ammirare un giocatore che ha sempre calcato palcoscenici di categoria superiore, capace di giocate spettacolari e con tanta voglia di vincere.

Il commento del DS Stefano Piccionne:
Conosco Alessandro fin da bambino, con le mie squadre ho giocato contro di lui tante volte e l'ho sempre apprezzato moltissimo. Portiamo a BEA un giocatore abituato a giocare in categorie superiori, tecnico, talentuoso e che ha sempre tanta voglia di vincere. Sono sicuro che sarà un tassello fondamentale della nostra squadra.

Le prime parole di Alessandro in maglia BEA:
Sono felicissimo di essere un giocatore di BEA. Da subito ho capito che qui c'è un Progetto importante, una società seria ed un super contesto. Mi hanno raccontato che qui il tifo è caldo e coinvolgente: spero che il palazzetto sia sempre più pieno, sono convinto che regaleremo tante soddisfazioni ai nostri tifosi. L'obiettivo è arrivare il più lontano possibile.

LEOPARDI, PRIDE!