lunedì 27 maggio 2019

Minibasket - Vittoria allo Jamboree: sei MiniLeopardi Campioni Regionali!

Un'altra bella giornata di pallacanestro quella andata in scena domenica al PalaCollegno in occasione dello Jamboree Regionale 2019. 
In quanto componenti del team vincente nello Jamboree Provinciale dello scorso weekend, sono stati ben sei i MiniLeopardi della squadra "Arancione" convocati per la manifestazione: Andrea Dalmasso, Noemi Marocco, Diego Massari, Federico Monaco, Simone Mout ed Alessio Zanzon, e la coach Sara Pollano. Mentre i ragazzi sono stati assegnati alla squadra rappresentativa della provincia di Torino, la quota rosa della squadra ha giocato con le "Gazzelles", un team formato da giocatrici provenienti da tutto il Piemonte ed allenata proprio dalla nostra coach. 
Ottime prestazioni di parte di tutti i nostri giovani Leopardi che si sono distinti tutti per grinta e bravura. I ragazzi di Torino sono stati lo schiacciasassi del torneo, vincendo tutte le partite contro le altre rappresentative provinciali, mentre le "Gazzelles", dopo una mattinata tutta in salita, si sono risvegliate nel pomeriggio pareggiando la sfida contro Cuneo e vincendo contro Vercelli/Biella/Asti: al termine della manifestazione le due squadre del team Midtown (cioè proprio Torino e "Gazzelles") sono state insignite del titolo di Campioni Regionali 2019!

Queste le parole di coach Pollano a termine della manifestazione: "Sul campo oggi si sono sfidate le migliori giovani promesse della pallacanestro piemontese e devo dire che i miei ragazzi si sono dimostrati pienamente all'altezza. Noemi si è confermata leader anche in una squadra femminile composta da ragazze che si sono conosciute stamattina alla consegna delle divise. Simone ha giocato da direttore d'orchestra, smistando palloni come suo solito. Federico e Alessio sono stati veri trascinatori per i compagni, sia in panchina facendo il tifo, sia in campo, mettendo a referto parecchi punti. Diego ha fatto faticare tutti gli avversari con la sua velocità e il suo palleggio. Andrea è stato una spina nel fianco degli avversari sia per l'ottima difesa sia per i canestri in attacco. Sono davvero fiera di loro: oltre che ottimi giocatori sono anche ragazzi fantastici, hanno subito fatto amicizia con gli altri giocatori e sono sicura che si siano divertiti alla grande e che porteranno con sé un bel ricordo di questa giornata...proprio come me!

Bravi ragazzi, grande coach: siamo orgogliosi di voi!

LEOPARDI, PRIDE!