martedì 7 maggio 2019

Minibasket - I risultati dalle ultime gare

Ecco il riassunto di alcune delle ultime partite dei nostri MiniLeopardi:

TROFEO AQUILOTTI 2008 COMPETITIVO:

BEA LEOPARDI "ARANCIO" - OASI LAURA VICUNA 15-9
Parziali: 5-2, 6-6, 14-5, 0-5, 8-0, 10-3.

BEA Leopardi: Mout, Marocco, Massari, Mellina Gottardo, Monaco, Cacciabue, Zanzon, Nicoletti, Alfero, Buso, Molinari, Dalmasso. All. Pollano, Acc. Pelissero 

Bella partita per i giovani Leopardi che ritornano con la giusta grinta dalle vacanze pasquali. Unica pecca il quarto tempino, perso 0-5. Per il resto ottima prestazione corale, coronata dagli splendidi assist di Mout, i canestri di Marocco e Massari e le giocate da manuale di Dalmasso, sfortunato nelle realizzazioni ma prontissimo a battere l'uomo e a recuperare in difesa. Ottima anche la prima prestazione nel girone Gold anche di Carola Buso.

PNC CIRIÈ - BEA LEOPARDI "ARANCIO" 17-7
Parziali: 10-4, 2-0, 12-2, 12-4, 10-2, 2-2

BEA LEOPARDI: Mout, Mellina Gottardo, Marocco, Massari, Nicoletti, Monaco, Cirrito, Zanzon, Candellero, Cacciabue, Sandri, Dalmasso. All. Pollano, Mosca.

Giornata da dimenticare per i giovani Leopardi "Arancioni". Brutta sconfitta a Ciriè, con soli 14 punti messi a segno dai ragazzi di coach Pollano e coach Mosca, contro una squadra fisicamente molto superiore alla nostra. Da salvare qualche sporadico guizzo corale e l'egregia prestazione di Andrea Dalmasso, che si porta a casa un terzo dei punti segnati e delle ottime azioni difensive. Mercoledì ultimo appuntamento della regular season contro Auxilium ad Quintum, sperando in un pronto riscatto. 

TROFEO AQUILOTTI 2009 COMPETITIVO:

BEA LEOPARDI "ARANCIONE" - GIAVENO BK 14-10
Parziali: 4-6, 18-2, 10-0, 6-4, 6-2, 4-8.

BEA LEOPARDI: Chelaru, Candellero, Chiara, Malfa, Santoro, Sandri, Petrin, Valinoti, Griva, Giuzio. Istr. Mussio.

Per la prima gara di ritorno, i MiniLeopardi arancioni portano a casa una bella vittoria ribaltando il confronto d'andata con Giaveno. Partono bene gli avversari che si aggiudicano il primo minitempo per 4-6, ma da lì in poi i Leopardi mettono la freccia, vincendo i successivi 4 tempini che sanciscono la vittoria arancione.

LEOPARDI, PRIDE!