lunedì 8 aprile 2019

Under 20 - BEA fatica ma ha ragione anche di Vercelli

BEA CHIERI SSDRL - VERCELLI RICES 65-61
Parziali: 23-21, 35-31, 53-46.

BEA CHIERI: Dieng 2, Nicolosi, Bianco 6, Segura 21, Taricco 13, Longhin 4, Benedicenti 6, Stiffi 9, Sortino, Maistrello 4, Barge, Nocilla. All. Allisiardi, Ass. Monteleone, Mussio.

VERCELLI: Bosetti, Bonenti, Manzo, Hoxhara 14, Vercellone 9, Soldera 7, Buffon 12, Rigolone 3, Vigone 3, Perfumo 12. All. Pomelari, Ass. Ziino, Acc. Cardano.

Altro successo per i Leopardi nella seconda fase del campionato Under 20 per dei Leopardi sempre più vicini alla matematica certezza del primo posto e della qualificazione alla Final 4 di categoria. Al PalaCascinaCapello arriva Vercelli, ultima della classe ma avversario di valore molto più di quanto la classifica dica, ma gli arancioni prendono troppo sotto gamba l'impegno. 
BEA infatti guida nel punteggio per tutta la gara senza mai riuscire però a prendere il largo, complice la scarsa intensità e la poca attenzione messa sul parquet. La panchina ruota ampiamente tutti gli effettivi e tutti hanno ampio spazio, gli arancioni toccano anche le quindici lunghezze di vantaggio a cavallo tra terzo e quarto periodo salvo incassare il ritorno ospite. Vercelli infatti ci crede, a 5' dalla fine arriva a -5 e a poco più di 1' dalla fine arriva fino al -1. Nel finale però i Leopardi sono lucidi, e fanno quel che basta per guadagnarsi i due punti in una partita che avrebbe dovuto essere molto meno complicata. 
Anche da questi incontri però passa il processo di crescita di questi ragazzi, che ora dovranno alzare il livello dell'attenzione in vista della prossima partita, ancora in casa con ospite la Pallacanestro Alessandria. Una vittoria varrebbe la matematica certezza della qualificazione alle Final 4: forza Leopardi!

LEOPARDI, PRIDE!