lunedì 11 febbraio 2019

Under 16 - Vittoria in trasferta!

BEA CHIERI SSDRL – ABC CARMAGNOLA 57-68
Parziali: 11-19, 29-39, 38-50.

Pietro Bozzetti
BEA CHIERI: Bozzetti 10, Sirbu 14,Germanetto, Gottero, Caruso 4, Cardarelli 8, Munafò 2, Turinetti 9, Fabiano 17, Madih, Fogliato 4, Gottardi,  All. Di Bari Ass. Turetta.

ABC CARMAGNOLA: Argentero 5, Chiale 2, Danuele 5, Sola 3, Dal Sasso 12, Sola E 2, Toschino, Manassero 5, Giraudo 5, Mosso 6, Costamagna 12, Cavaglia, All. Cossolo.

Bella vittoria per i ragazzi di coach Di Bari contro l’ABC Carmagnola che, prima dell’incontro, era appaiata ai chieresi in classifica.
Partita mai in discussione dove BEA trova subito un vantaggio intorno alla doppia cifra che porterà fino alla sirena finale.
Primo quarto spumeggiante per gli arancioni che con un incontenibile Fabiano mettono subito le distanze nei confronti dei padroni di casa, con l’esterno chierese mette a segno nel solo primo quarto 10 dei suoi 17 punti. Sirbu, in ottima serata, gestisce bene i contropiedi smazzando assist a destra e a sinistra ma Carmagnola non fa fuggire i leopardi grazie all’ottima percentuale al tiro.
Secondo quarto dove si mettono in mostra Munafò e Caruso che riescono a far controllare a BEA il gioco portandosi a metà partita in vantaggio di 10 punti.
Al rientro dalla pausa lunga i ragazzi gli Arancioni entrano scarichi e forse un po troppo rilassati, con Carmagnola che ne approfitta e parte subito con un 4-0. Ci pensa Cardarelli Cardarelli a riportare la doppia cifra di vantaggio con penetrazioni e assist per la coppia di lunghi chieresi Bozzetti-Turinetti, bravi a far sentire sempre la loro presenza nel pitturato.
Ultimo quarto dove l’attacco prende il sopravvento sulle difese, Carmagnola cerca di rientrare utilizzando la verve dei propri esterni ma Chieri non si fa sfuggire la partita e ribatte colpo su colpo dominando in area con Bozzetti, autore di 10 punti e tanta sostanza.
BEA vince e fa intravedere i miglioramenti visti durante le settimane di lavoro durante gli allenamenti. Prossimo incontro giovedì 14 febbraio fuori casa in quel di Bra, per una partita decisiva in ottica classifica. 

LEOPARDI, PRIDE!