lunedì 4 febbraio 2019

Under 13 Elite - Una BEA brutta e spuntata si schianta sul campo del CUS Torino

CUS TORINO - BEA CHIERI SSDRL  71 - 29
Parziali: 14-9, 31-14, 58-20.

Mathias Spagnolo
BEA CHIERI: Viggiano 12, Simonetti, Bocco, Bechis 2, Pompei, Griffo 4, Mazzardis, Ongaro 2, Spagnolo 5, Fogliato 2, Pintilescu, Kamami 2. All. Felletti, Ass. Mazzardis.

CUS TORINO: Quimson 4, Begni 14, Coggiola 4, Negro 2, Ferioli 9, Petitti 7, Grizzaffi 12, Morandi 4, Latagliata 5, Raho 6, Venezia 2, Cendola 2. All. Landra, Ass. Vialardi.

Arriva una pesante sconfitta per l’Under 13 Èlite di coach Felletti che, priva di Capitan Schirru, soccombe in casa della capolista CUS Torino che vendica così la sconfitta della gara di andata. 
Nei primi minuti di gioco gli arancioni combattono e se la giocano alla pari. Alla lunga però i Leopardi smettono di crederci, con i cussini che spingono il piede sull'acceleratore fino in fondo e hanno meritatamente la meglio, portano a casa un agevole vittoria. Nulla è perduto però nella corsa alla qualificazione alla fase Titolo: i Leopardi si giocheranno le loro carte nelle ultime due sfide in calendario.
Prossimo impegno, l’ultimo casalingo, Sabato 9, al PalaWojtyla, contro il fanalino di coda Olimpo Basket Alba.

LEOPARDI PRIDE!