giovedì 18 ottobre 2018

Under 14 Élite - Inizio col brivido: vittoria all'overtime con Cuneo!

GRANDA COLLEGE -  BEA CHIERI SSDRL 55-60 d1ts
Parziali: 13-10, 27-25, 36-38, 50-50.

CUNEO: Manfredi 17, Zuppanelli 5, Mobilio, Tassari, Italia, Tamagno 11, Brero, Giusiana  5, Saladini, Schellino 3, Ceban 8, Lerda 6. All. Lelli, Ass. Giordano, Acc Saladino.

BEA CHIERI: Becchio, Roccati 3, De Mita 3, Schirru 6, Ricciardo 8, Formichi, Lafiosca 14, Ferrone 22, Bloisi 3, Bianco 1, Perotto. All. Felletti, Acc. Lafiosca.

Riccardo Ferrone
CUNEO: Partita di esordio per l'Under 14 Élite di coach Felletti che a Cuneo la spunta, dopo un tempo supplementare, sui pari età del Granda College. 
L'inizio non è dei miglio, con una brutta partenza dei Leopardi che nei minuti iniziali litigano con il canestro avversario. I padroni di casa sfruttano il momento e si aggiudicano il primo periodo tredici a dieci. Nella seconda frazione i Chieresi, seppur rimanendo confusionari in attacco, riducono il gap di un punto andando al riposo lungo sotto di solo due lunghezze. 
La pausa lunga serve a BEA per capire come affrontare gli avversari e al rientro in campo la partita cambia di padrone, nonostante la poca precisione al tiro limiti la produzione ospite. Il quarto si chiude con il punteggio di tredici a nove per i chieresi, adesso avanti di due punti rispetto ai cuneesi. Nell'ultimo periodo Ferrone e compagni danno l'impressione di poter chiudere la partita più volte ma nei momenti topici l'attacco arancio si inceppa permettendo ai padroni di casa di impattare il risultato al termine dei tempi regolari. Il tempo supplementare galvanizza gli Arancioni che piazzano un parziale di 7-0 prima del time out avversario. Sospensione che però non porta i frutti sperati per coach Lelli, con la partita che si chiude con la vittoria dei Leopardi per 60-55. 
Prossimo impegno tra due settimane con l'atteso derby con Basket Chieri, che nella passata stagione aveva visto in entrambe le occasioni uscire vincitori gli Arancioni.

LEOPARDI, PRIDE!