giovedì 17 maggio 2018

Under 20 - BEA vince anche con Reba e continua a sperare

ASD BEA CHIERI - REBA BASKET: 71-57
Parziali:24-12; 33-26; 55-40.

BEA: Dieng 2, Nicolosi, Zanatta 12, Panero, Bianco V 8, Defilippi, Segura 8, Benedicenti 8, Berruto, Stiffi 15, Bianco P 16, Gagliasso 2. All Monteleone. Ass. Allisiardi

REBA: Reale 3, Pasero, Bati 2, Linty 14, Happy 10, Bosio, Ferrero 13, Carchia, Sabon 10, Curri, Nazzaro 5. All. Antonietti Acc. Antonietti.

Federico Zanatta
Nella penultima giornata della seconda fase per il titolo Under 20, i Leopardi di coach Monteleone superano al PalaCascinaCapello un ostico Reba. 
Dopo un inizio dalle alte percentuali (10-4 dopo 4'), Gagliasso e compagni si rilassano un po troppo, perdendo nettamente fluidità di gioco a discapito di forzature individuali, senza trovare la chiave per aprire la zona torinese. La difesa regge l'urto con la fisicità ospite, nonostante qualche disattenzione di troppo che concede al Reba di stare a contatto. All'intervallo è +7 BEA.
La pausa lunga fa bene agli arancioni, che rientrano in campo con nuove energie e salgono di tono. Benedicenti e Stiffi colpiscono dalla lunga, Gagliasso diventa più lucido e gestisce meglio i possessi offensivi che finalmente spesso arrivano al tiro giusto. Dopo essere arrivata fino al +15 però, ancora una volta i padroni di casa si rilassano, con i verdi ospiti che sono bravi a non uscire mai dal match e tornare sotto la doppia cifra di vantaggio. Ci pensa allora capitan Zanatta, che dopo dei primi 30' sotto tono si prende la squadra sulle spalle e con un paio di ottime giocate lontano da canestro mette la parola fine al match.
Due punti importanti per i Leopardi, che salutano le mura amiche con l'ennesima vittoria di questa stagione con la speranza di poterci tornare tra meno di due settimane per la Final 4. Per farlo servirà sicuramente vincere nella difficile sfida di sabato in casa del Sagrantino B.C. e sperare in risultati favorevoli dagli altri campi.

LEOPARDI, PRIDE!