lunedì 14 maggio 2018

Promozione - T-SEC spaventa la capolista ma si arrende nel finale

ASD TROFARELLO SEC - BASKET 2000 NICHELINO 53-56
Parziali: 11-15, 20-32, 34-44.

T-SEC: Ferrnate, Baldi, Chiavegato 6, Di Leva 10, Mostratisi 4, Richetta 2, Trapani, Cravero, Cassinelli 12, Crosetti 2, Turetta 17, Cutrone. All. Mostratisi

Luca Di Leva
Nell'ultima uscita stagionale in casa la Trofarello SEC di coach Mostratisi spaventa la capolista Nichelino 2000. Al PalaWojtyla infatti i Leopardi tengono testa più che degnamente agli ospiti, arrivati con i favori del pronostico e vogliosi di ufficializzare il primato in maniera matematica ma che si sono dovuti sudare fino alla sirena finale la vittoria.
Alla palla a due infatti gli arancioni fanno subito capire di non voler fare da vittima sacrificale, iniziano forte con un 9-2 di parziale che costringe coach Chiabotto al time-out. Nichelino capisce che contro questi Leopardi bisogna fare sul serio, serra le fila in difesa ed aumenta la produzione offensiva, ribaltando il punteggio e andando alla pausa lunga addirittura sul +12. 
I trofarellesi però ci credono, continuano a tenere alta l'intensità e al ritorno in campo dimezzano in un amen lo svantaggio. Gli ospiti si affidano al tiro dalla lunga per mantenere invariato il gap e sfruttando la maggior esperienza sembrano poter portare la partita in porto sul +11 di metà ultima frazione. 
T-SEC però ancora una volta non ci sta: Turetta e Cassinelli dialogano bene  e ricuciono le distanze, i nichelinesi vanno un po in apprensione e sbagliano qualcosa di troppo e così capitan Di Leva firma in transizione il -1 quando manca meno di 1' alla sirena finale. Qualche battuta confusa e poi Nichelino con un paio di giri in lunetta si porta sul +3, a 5'' dalla fine Turetta avrebbe la palla per mandare tutto all'over-time ma la difesa ospite non gli concede nulla di facile e così la contesa finisce sul 53-56.
Ennesima partita avvincente per gli arancioni, che ancora una volta riescono a misurarsi alla pari con una delle principali accreditate al salto di categoria uscendotra gli applausi per un gruppo che durante la stagione ha saputo migliorarsi costantemente regalandosi belle soddisfazioni.
Per concludere al meglio la stagione, ultimo appuntamento lunedì sera in casa dell'altra compagine nichelinese, la Pallacanestro Nichelino.

LEOPARDI, PRIDE!