mercoledì 18 aprile 2018

juniores - I Leopardi vincono con USAC e tengono vive le speranze di qualificazione

ASD BEA CHIERI - USAC RIVAROLO 66-44
Parziali: 18-10; 30-21; 48-33.

BEA: Ferrera 13, Molino, Longhin (K) 12, Bosello 3, Fumero 2, Sortino 15, Bertone 7, Barge 2, Picchialepri 5, Scaturro 2, Lacetera 2, Fornero 1. All. Mussio, Ass. Pirocca.

USAC: Michela 7, Sabato, Prisecaru 2, Crovero 4, Tarizzo 11, Pessetti 14, Aldegheri, Amabilino 4, Vezzetti, Borriello. All. Astegiano.

Cristian Bosello
Dopo una breve serie negativa di due sconfitte, tornano alla vittoria gli Juniores di coach Mussio che al PalaCascinaCapello superano nettamente l'USAC Rivarolo.
Fin dalla palla a due la partita va subito in mano ai Leopardi, che fanno vedere buone cose in entrambe le metà campo, coesi in difesa e prolifici in attacco. Gli ospiti combattono e rimangono a galla con le unghie e con i denti, inseguendo alla pausa lunga di 9 lunghezze.
Gli arancioni però oggi non hanno intenzione di ripetere gli errori delle scorse settimane, e con estrema tranquillità gestiscono il vantaggio mettendo in campo fluidità e solidità. Le ampie rotazioni non abbassano il livello di intensità in campo, tutti si fanno trovare pronti e danno il proprio contributo come dimostra il fatto che undici su dodici ragazzi scesi in campo abbiano trovato il canestro.
Il +22 finale non lascia spazio a repliche, con i Leopardi che tengono vive le speranze di qualificazione e spostano ora la loro attenzione alla prossima, importante partita in casa dei primi della classe dell'Auxilium Valdocco.

Commento redatto con la collaborazione di Cristian Bosello

LEOPARDI, PRIDE!