venerdì 9 marzo 2018

Under 20 - Con un terzo quarto incredibile i Leopardi superano anche Alessandria

ASD BEA CHIERI - PALL. ALESSANDRIA 84 - 50
Parziali: 18-17; 26-29; 70-34.

BEA: Zanatta 23, Segura 12, Panero 5, Stiffi 4, Piacentini 4, Negro 3, Bianco P. 9, Nocilla 1, Lanfranco, Gagliasso 9, Defilippi 8, Berruto 6. All. Monteleone.

ALESSANDRIA: Milanesio 12, De Angelis 5, Pregnolato, Benazzo 7, Ronco 5, Bianchi 19, Bernetti, Sami 2. All Mossi.

Federico Zanatta
Continua la striscia dei Leopardi nel campionato Under 20. Con più fatica del dovuto, i ragazzi di coach Monteleone si sono sbarazzati di un'arrembante Pallacanestro Alessandria squadra di bassa classifica arrivata al PalaCascinaCapello vogliosa di fare il colpo grosso.
Consci della situazione di classifica, gli arancioni approcciano con superficialità e supponenza la partita, non giocando la propria pallacanestro e limitandosi a qualche scialba iniziativa individuale. Coach Monteleone non ci pensa su troppo e panchina tutto il quintetto, non trovando però neanche dalla panchina la giusta concentrazione ed il giusto atteggiamento. Gli alessandrini giocano la loro onesta partita e senza fare nulla di eccezionale alla pausa lunga si trovano sul +3.
Negli spogliatoi qualcosa cambia nella testa dei Leopardi: lo dimostra l'incredibile parziale di 44-5 con cui capitan Zanatta e compagni svoltano la partita nel terzo periodo. Finalmente gli arancioni mettono in campo la giusta dose di energia, giocando di squadra su entrambe le metà campo e non lasciando più scampo agli ospiti.
L'ultima frazione non ha più nulla da dire alla partita, se non per definire l'84-50 finale.
Prossimo ed ultimo impegno della prima fase per i Leopardi sabato sera in casa dell'Atlavir Rivalta.

LEOPARDI, PRIDE!