giovedì 1 marzo 2018

Promozione - Un ultimo quarto da incubo condanna i Leopardi a Castelnuovo

B.C. CASTELNUOVO SCRIVIA - ASD TROFARELLO SEC 66-58
Parziali: 16-9, 27-30, 40-46.

T-SEC: Vidotto 7, Baldi 4, Cucco 5, Chiavegato 5, Di Leva 12, Mostratisi 6, Richetta 11, Cravero, Crosetti 4, Cutrone 4. All. Mostratisi.

Francesco "Checco" Baldii
Una T-SEC in formazione rimaneggiata cade nella lunga trasferta in terra alessandrina del lunedì sera. I padroni di casa del B.C. Serravalle Scrivia infatti, dopo aver inseguito gli arancio-nero per oltre metà partita, ribaltano tutto nell'ultima frazione e guadagnano due punti importanti pareggiando i conti rispetto alla partita di andata.
I Leopardi iniziano male, forse un po frastornati dal lungo viaggio, e non riescono a produrre la solita mole di gioco concedendo qualcosa di troppo al talento degli esterni di casa. Nella seconda frazione però Richetta e compagni salgono di tono, prima pareggiano e poi si prendono la testa andando alla pausa lunga sul +3.
L'intervallo non cambia l'inerzia della gara, i trofarellesi continuano a farsi preferire per intensità ed idee, allungando ancora il vantaggio di 3 lunghezze al via dell'ultima frazione. Ultima decina che si trasforma ben presto in incubo però: i rossi di casa ci credono e si rifanno sotto, T-SEC va subito in bonus (mentre i padroni di casa chiuderanno il quarto con un solo fallo di squadra...) e le assenze di due terminali importanti come Turetta e Cassinelli si fanno sentire. Il 26-12 di parziale non ammette repliche, con gli alessandrini che al suono della sirena finale possono festeggiare due punti importanti in chiave classifica.
Per i ragazzi di coach Mostratisi buone cose per ampi tratti del match, peccato per un ultimo quarto che poteva sicuramente essere giocato meglio. Prossimo impegno già venerdì 02/03 sul campo amico del PalaWojtyla per il derby di ritorno con il Basket Chieri, che all'andata si risolse nettamente a favore dei Leopardi ma che sicuramente questa volta non sarà una sfida facile.

LEOPARDI, PRIDE!