mercoledì 7 febbraio 2018

Under 15 Elite - I Leopardi si sciolgono alle prime difficoltà

Po.Int.Er. BEA CHIERI -  5 PARI 50-79
Parziali: 7-13; 14-39; 39-62; 50-79.

Po.Int.Er. BEA: Sirbu 6, Cardarelli 4, Fabiano 10, Ferrone 15, Gottero, Tagliano 7, Fogliato 3, Butera, Scialabba 4, Marocco 1. All.Felletti, Ass. Piumatti, Turetta.

5 PARI: Quarello 6, Roselli 15, Giacomarra 2, De Marchi 22, Zaccagnino 2, Cavagnoli 5, Curto 5, Viotti 14, Agostino 6, Ambrogio 2, Hartwig. All. Boffito, Ass. Riccardi.

Roberto Sirbu
L'under 15 Elite targata Po.Int.Er. regge l'urto solo per un quarto con i forti pari età del 5 Pari Torino, meritatamente primi in classifica e vincitori del girone di qualificazione.
I Leopardi iniziano forte, con due punti di "Raffo" Ferrone ed un bel coast to coast di Sirbu per il 4-0 arancio-nero. Gli ospiti però rispondono con una grande intensità difensiva, e complici i molteplici, banali, errori al tiro la prima decina termina sul 7-13.
Sembra poter essere una partita vera, ma BEA rientra in campo molle e si fa sopraffare dall'intensità dei torinesi, che recuperano una miriade di palloni e colpiscono a ripetizione in contropiede, guidando all'intervallo per 14-39.
La partita sostanzialmente si chiude qui, il secondo tempo dice poco ad entrambe le squadre con la terza frazione vinta dalla Po.Int.Er e l'ultima dalla 5 Pari.
In quella che già nelle previsioni era una partita difficile, non la miglior prestazione per i Leopardi, letteralmente scioltisi difronte alle prime difficoltà. Ora i ragazzi di coach Felletti sono attesi da una avvincente seconda fase che mette in palio la Coppa Piemonte Elite: in bocca al lupo Leopardi!

LEOPARDI, PRIDE!