lunedì 26 febbraio 2018

Under 14 Elite - Dieci ottimi minuti non bastano per chiudere la prima fase con i due punti

ALTER '82 - Po.Int.Er. BEA Chieri 77-34
Parziali: 13-15, 33-20, 52-30.

ALTER '82: Cabodi 21, Carita 5, Cattanea 2, Biannucci, Cassanelli 1, Consoli 14, Zennaro 2, Fossati 7, Avite 8, Donnini 6, Scarzoni, Furini 11. All.Matera.

Po.Int.Er BEA: Mateo, Marocco 2, Di Salvo 3, Perosino, Bergese 2, Tosco 4, Butera, Tagliano 8, Fabiano 15, Scialabba. All. Felletti. Ass. Piumatti.

Luca Tosco
Per l'ultima giornata della prima fase del campionato Under 14 Elite, la Po.Int.Er. BEA è ospite sul campo dell'Alter '82 Piossasco, squadra con ottime individualità e che è costretta a vincere per essere sicura di aggiudicarsi l'accesso alla fase Top.
Per i Leopardi i giochi invece sono già chiusi, ma l'approccio degli arancioni sembra dire il contrario: una difesa attenta e buone soluzioni al tiro portano i ragazzi di coach Felletti subito al comando delle operazioni, con i padroni di casa, forse un po bloccati dall'importanza della posta per loro in palio, che reagiscono solo verso fine quarto e si riavvicinano sul 13-15 BEA.
Sono i primi segnali di risveglio dell'Alter: i piossaschesi infatti alzano l'intensità difensiva ed i Leopardi stentano a trovare il buon gioco che aveva contraddistinto i primi minuti del match. Alla pausa lunga il risultato è completamente ribaltato con il +13 locale.
Da qui in poi la partita continua su questo copione, con l'aggressività di Cabodi e compagni che non permette agli arancioni di rifarsi sotto, con il gap che si dilata ad ogni giro di lancette fino al 77-34 finale.
Per i Leopardi una buoni segnali nei primi minuti, per poi staccare la spina e soccombere alla fine con un punteggio più rotondo dei reali valori in campo. Ora si torna in palestra per preparare la seconda fase, il cui calendario uscirà nei prossimi giorni.

LEOPARDI, PRIDE!