mercoledì 21 febbraio 2018

Minibasket - Il punto alla fine delle prime fasi dei Trofei Competitivi

Nello scorso weekend sono terminate le prime fasi dei Trofei Competitivi Minibasket per i nostri MiniLeopardi che ancora una volta si sono distinti particolarmente sul campo regalandoci tante soddisfazioni!

Iniziamo dai più piccoli: gli Aquilotti 2008 "Neri" hanno concluso il loro girone al secondo posto dopo un percorso incredibile, cedendo solamente alla capolista Grugliasco in due partite avvincenti e combattute. Discorso diverso per gli Aquilotti 2008 "Arancioni", un gruppo nuovo ma di talento i cui risultati non rispecchiano a pieno il grande impegno e i grandi passi avanti della squadra.
Dopo una scorsa stagione incredibile, continuano a stupire gli Aquilotti classe 2007: il terzo posto in quello che molti hanno definito un "girone di ferro" è un buon risultato soprattutto alla luce del grande valore degli avversari incontrati e quindi del bel banco di prova a cui sono stati sottoposti i nostri piccoli Leopardi.
I più grandi, gli Esordienti griffati Cascina Nonna Mariuccia, sono stati anch'essi non molto fortunati nell'inserimento in un girone dal livello medio molto alto: i ragazzi di coach Piccionne però non si sono fatti intimidire e, seppur alternando prestazioni brillanti ad alcune un po meno, se la sono giocata con tutti dimostrando sempre il proprio valore sul campo.

Ora ci aspettano le seconde fasi: Aquilotti 2007 e 2008 "Neri" si sono guadagnati l'inserimento nei gironi "Gold", ossia con le prime degli altri raggruppamenti. Fase "Silver" invece per gli Esordienti e "Bronze" per i 2008 "Arancioni". Al di là dei risultati, per tutti i gruppi l'obbiettivo sarà quello di mettersi alla prova e alzare sempre di più l'asticella e il divertimento in campo.

"Inizio parlando dei gruppi a cui sono più vicino - commenta il Responsabile del settore Minibasket "Competitivo" Francesco Ucci - Con i 2007 ci confermiamo dopo una scorsa stagione ad alti livelli in un raggruppamento davvero complicato, continuando una crescita davvero esponenziale. Crescita che accomuna anche l'altro gruppo che seguo, ossia gli Aquilotti 2008 "arancioni", un gruppo nato quest'anno ma che sta migliorando a vista d'occhio in palestra.
Parlando in generale invece, non possiamo che essere soddisfatti dell'andamento della stagione fin qui: al di là dei risultati, più che buoni direi, i nostri MiniLeopardi stanno sviluppando sempre più le proprie qualità, e, quello che più conta, sempre con il sorriso stampato in faccia e con una gran voglia di venire in palestra a giocare!"


LEOPARDI, PRIDE!