mercoledì 31 gennaio 2018

Under 16 Elite - La Planet Smart City va a sbattere contro la zona

A.S.D PGS AUXILIUM  AGNELLI - Planet Smart City BEA CHIERI: 72-52
Parziali:14-19, 42-27, 55-35

AGNELLI: Comisso, Maccario, Richici, Pinto 7, Olivieri 16, Maiuri, Romagnoli 22, Beltramino 7, Bochiatone, Villata 5, Amenta, Dellavalle 15. All. Trabuio. 

Planet Smart City BEA: Chiara 5, Bozzone, Barisone 4, Perenno 2, Manassi , Carena 2, Landi 2, Procissi 29, Zanatta 4, Moretti 4, Ghigo, Scalenghe. All. Felletti. Ass. Piumatti. Acc. Moretti. 

Alessandro Barisone
Al PalaBallin la Planet Smart City BEA è ospite dei torinesi dell'Auxilium Agnelli per una sfida importante in chiave classifica. 
I Leopardi, ben consci dell'importante posta in palio, approcciano bene la gara e guidati da un Procissi infermabile da 17 punti nel quarto, si portano subito in vantaggio, con la prima decina che termina sul 14-19.
A questo punto però l'Agnelli gioca la carta della zona dispari, che chiude bene l'area e cambia completamente l'inerzia della partita. Gli arancioni riescono a far muovere la difesa avversaria, ma non riescono a capitalizzare i tiri ben costruiti. I padroni di casa, sulle ali dell'entusiasmo, piazzano un parziale terribile e alla pausa lunga ribaltano completamente il risultato e si portano sul +15.
I Leopardi non riescono a reagire, anche la difesa si fa sempre meno aggressiva e concede ben 10 triple agli Agnelli che indirizzano definitivamente la partita nelle mani dei torinesi, che chiudono su un ampio +20.
La reazione della Planet Smart City non può tardare ad arrivare: domenica al PalaCascinaCapello arriva il Conte Verde Rivoli per uno scontro diretto fondamentale per mantenere il quarto posto in classifica.

LEOPARDI, PRIDE!