venerdì 17 novembre 2017

Under 18 Elite - I Leopardi sono più forti delle difficoltà e mantengono la vetta

ASD BEA CHIERI - AS DIL PGA TWB 74-44
Parziali: 15-13; 31-28; 49-35.

BEA: Ferrera 8, Bianco 20, Segura 4, Longhin, Mondin, Sortino 3, Maistrello 8, Bertone 7, Barge 5, Simon (Cap.) 19, Amadore, Fumero, All. Bronzin, Ass. Mussio, Acc. Grugnetti.

PGA: Casile, Laterza, Borgeretti (Cap.) 4, Done 6, Lussiana 1, Molinelli 6, Monasterolo, Maritano 3, Minadeo 4, Da Col 20, All. Nicastro, Ass. Rizzo, Ass. Papiro, Acc. Laterza.

Lary Simon
Sesta giornata del campionato Under 18 Elite e l'imbattuta BEA ospita tra le mura amiche del PalaCascinaCapello il PGA Giaveno quarto in classifica.
Alla palla a due gli arancioni sembrano stanchi e subiscono le iniziative degli ospiti, equilibrando però i conti con il tiro dalla lunga di Simon e le efficienti penetrazioni di Bianco e Segura. Alla sirena di fine primo tempo il risultato è sul 31-28 BEA.
Al rientro dalla pausa lunga l'infortunio di Segura (riprenditi in fretta Ste!) affossa mentalmente i Leopardi, che nonostante ciò grazie ad una difesa solida che genera tante palle recuperate allungano all'ultima pausa sul +14.
Coach Bronzin allarga le rotazioni nell'ultimo quarto, con tutti gli effettivi che portano il proprio mattoncino alla causa allungando sul 74-44 finale.
Una buona vittoria per i Leopardi quindi, che nonostante assenze di peso si è comportata da squadra vera mantenendo la testa della classifica. Prossimo impegno sul campo del fanalino di coda Atlavir Rivalta.

LEOPARDI, PRIDE!

Commento a cura di Lary Simon