lunedì 27 novembre 2017

Under 15 Elite - Una buona Po.Int.Er. non supera la capolista

ASD 5 PARI - Po.Int.Er. BEA CHIERI 77-50
Parziali 24-16, 41-25, 58-38.

5 PARI: Quarello 4, Roselli 4, Aureli 17, Demarchi 15, Cavagnoli, Ferro 7, Curto 10, Rinaldo 4, Viotti 12,  Agostino 2,  Amerogio, Hartwig 2. All.Boffitto, Acc.Riccardi.

Po.Int.Er. BEA: Cardarelli 5, Fogliato, Sirbu 8, Di Salvo, Nucera, Bergese 2, Ferrone 20,  Turinetti 4, Gottero, Tagliano 11. All. Felletti, Ass. Piumatti.

Edoardo Cardarelli
Ultima gara del girone di andata per la Po.Int.Er. BEA nel campionato Under 15 Elite, che affronta sul campo dell'Istituto Sociale di Torino la capolista imbattuta 5 Pari.
L'inizio è piacevole, con entrambe le squadre che giocano una buona pallacanestro. Le giocate di capitan Ferrone in attacco però non bastano a sopperire alle lacune difensive dei Leopardi, e così i padroni di casa guidano la partita alla prima sirena sul 24-16.
Gli arancioni tirano il freno a mano in attacco, con il solo Tagliano che va a segno per 7 dei 9 punti totali della Po.Int.Er. nella seconda decina con la 5 Pari che va alla pausa lunga sul +16.
I Leopardi rientrano in campo con maggior aggressività, ma questa non basta a fermare i verdi di casa che vincono meritatamente una partita più equilibrata di quello che potrebbe dire il freddo e crudo punteggio finale.
I segnali di miglioramento ci sono, ora si torna in palestra per affrontare al meglio i prossimi impegni già a partire dalla sfida di settimana prossima al PalaCascinaCapello contro il CUS Torino, superato nel primo incontro stagionale dei Leopardi.

LEOPARDI, PRIDE!