lunedì 6 novembre 2017

Under 15 - Ad una giovane Po.Int.Er non riesce il colpo

Po.Int.Er. BEA CHIERI - ASD SCUOLA BK ASTI 51-71
Parziali: 15-17, 25-40, 39-53.

BEA: Sirbu 3, Cardarelli 4, Bertoglio 2, Di Salvo, Fabiano 4, Perosino,  Nerghes, Ferrone 19, Turinetti, Tosco 4, Tagliano 12, Fogliato 3. All. Felletti, Ass. Monteleone,  Acc. Nerghes.

SBA: Calimeri 6, Parrini 8, Lavina 4, Possetti 2, Balsamo 13, Celardo, Mihalescu 8, Rosa 8, Scrimaglio 2, Silengo 12, Rattazzo 4, Cantore 8. All. Schinca

Fabio Fogliato
CHIERI: L'under 15 tagata Po.Int.Er. regge solo un tempo ai pari età astigiani della SBA. Pari età solo per modo di dire però: coach Felletti inizia con gli unici classe 2003 disponibili (Sirbu, Cardarelli, Fogliato, Ferrone e Turinetti), mentre in panchina ci sono a referto solo ragazzi di un anno più piccoli.
Nonostante il gap anagrafico, il primo quarto scorre via in sostanziale equilibrio, con Asti che fa valere la sua maggiore fisicità ed i Leopardi che replicano con tecnica e caparbietà. BEA non riesce a controbattere allo strapotere fisico ospite e nella seconda decina SBA, godendo sempre di due o tre possessi ad azione, piazza un parziale che taglia le gambe agli arancioni. Si va al riposo sul +15 ospite.
La pausa lunga però fa bene ai Leopardi, che rientrano in campo con il piglio giusto e ricominciano a giocare ad armi pari con gli astigiani. Tanti errori banali però non permettono a Ferrone e soci di rientrare davvero in gara. Dopo 30' la Po.Int.Er. ha rosicchiato solamente un punto.
L'ultima frazione continua sulla stessa falsariga delle precedenti, con BEA che ha il merito di tenere sempre la partita viva senza però riuscire ad opporsi concretamente al dominio sotto le plance ospite.
Rimane comunque una buona partita per i ragazzi di coach Felletti, che per far meglio nei prossimi impegni spera di recuperare qualche under 15 in più. Next match sabato prossimo a Savigliano nella tana dei Gators,

LEOPARDI, PRIDE!