martedì 14 novembre 2017

Under 13 Elite - L'Immobiliare Italia non si ferma, due punti anche nel derby!

Immobiliare Italia BEA CHIERI - ASD BASKET CHIERI 53-45
Parziali: 18-8, 33-17, 41-32.

Immobiliare Italia BEA: Cusanno, Becchio 2, Zarrillo, Roccati 11, Bertone 2, Ricciardo 6, Altobelli, Lafiosca 14, Ferrone 13, Bloisi, Marcon 3, Perotto 2. All. Allisiardi, Ass. Mussio, Acc. Lafiosca.

Luca Lafiosca in azione
Continua la marcia dell'Immobiliare Italia BEA nel campionato Under 13 Elite. Ospiti di giornata al PalaWojtyla il Basket Chieri per un derby che si è tinto di arancio-nero già dai primi minuti.
In realtà ad iniziare meglio sono gli ospiti, che sfruttando qualche disattenzione dei padroni di casa si portano 5-0 dopo pochi minuti. Coach Allisiardi non ci sta e chiama time-out: i Leopardi ne escono rinvigoriti e guidati da un Lafiosca indemoniato ribaltano completamente il punteggio, chiudendo la decina sul +10.
Anche la seconda frazione prosegue nel segno di BEA, che ruotando tutti gli effettivi aumenta il vantaggio con qualche buona iniziativa fino al 33-17 dell'intervallo.
Basket Chieri esce motivata dalla pausa lunga e prova in tutti i modi a rientrare in partita. L'Immobiliare Italia si rilassa forse troppo e, complice anche qualche problema di falli agli uomini chiave, non riesce più a trovare le soluzioni che aveva messo in campo nel primo tempo. Gli arancioni comunque, rimangono sempre in controllo, respingono con forza le velleità ospiti e chiudono la partita su un +8 forse non del tutto veritiero sulle qualità espresse in campo.
Prossimo impegno domenica mattina, quando Ferrone e compagni andranno a far visita all'Alter '82 Piossasco per una sfida che ci dirà di più
ambizioni degli arancioni.

LEOPARDI, PRIDE!