domenica 15 ottobre 2017

Under 15 Elite - BEA in rimonta: violato il PalaCUS!

ASD CUS TORINO - Po.Int.Er. BEA CHIERI 73-76
Parziali: 16-16, 28-29, 58-48.

CUS: Torazza 2, Distratis 7, Cassina 5, Cennamo 19, Morello 11, Guida, Villari 2, Barale 9, Giardina 2, Bertone 2, Gennaro 11, Veronese 3. All. Toso
Po.Int.Er BEA: Sirbu 19, Gottero 1, Cardarelli 4, Bergese, Di Salvo 1, Fabiano 6, Nerghes, Roca, Ferrone 22, Turinetti, Tagliano 20, Fogliato 3. All. Felletti, Ass. Piumatti, Acc. Nerghes.

Raffo Ferrone
TORINO: Match al cardiopalma quella tra CUS e BEA, vinta solo nel finale dai Leopardi con una prorompente rimonta
Già dai primi minuti si capisce che la partita non avrà un padrone, con entrambe le squadre che alternano fasi positive a evidenti cali di intensità. Il primo periodo si chiude sul sedici pari. 
La battaglia prosegue nei secondi dieci minuti con i padroni di casa a mettere forte pressione sulla palla consentendogli di rubare molti palloni. I Leopardi fanno fatica a capire la partita e subiscono la verve degli avversari, salvandosi solamente grazie ad una solida difesa di squadra. Un buon momento nei minuti finali del quarto permette alla Po.Int.Er. di portarsi sul più uno. 
Al rientro in campo i torinesi mettono tutte le loro energie in campo, al contrario degli ospiti che rimangono inchiodati sulle proprie convinzioni non capendo la partita. La difesa si disunisce e gli sguardi scendono verso il basso. 
Nell'ultimo periodo però i Leopardi si scrollano di dosso la prosopopea e, unendosi, rispondono agli avversari. lo svantaggio di dieci punti di inizio quarto viene annientato in due minuti e il CUS non riesce più a trovare il bandolo della matassa, uscendo sconfitto dalla grande reazione dei Leopardi.
Prossimo impegno Domenica contro la sempre ostica Alba.

LEOPARDI, PRIDE!