lunedì 30 ottobre 2017

Allievi - Quante emozioni all'esordio: vittoria all'overtime!

SISPORT S.p.A. - ASD BEA CHIERI 56-60 d.t.s.
Parziali: 8-11, 26-27, 42-41, 51-51.

BEA: Gallo 5, Lingua 6, Negro 6, Pio 2, Gottardi 2, Madih, Perrotta, Germanetto 8, Munafò 18, Nicoletti 13. All. Scartezzini.

Lorenzo Munafò
E' arrivato anche per gli Allievi, squadra creata ex novo quest'estate da ragazzi provenienti dai vari centri che compongono il progetto BEA Leopardi che si allenano insieme solo da un paio di mesi, il momento del debutto in campionato sul difficile campo della Sisport Torino, società storica e dall' ottimo settore minibasket: sicuramente una verifica importante del lavoro svolto fino a questo punto.
I Leopardi si presentano alla prima palla a due della stagione con un paio di defezioni importanti, ma nonostante tutto approcciano bene alla gara, conducendo il primo quarto e chiudendo in vantaggio la prima frazione, seppur di un solo punto.
I tanti errori degli ospiti e la tenacia dei padroni di casa fanno sì che la partita resti sempre in equilibrio, con continui capovolgimenti al comando, fino ai secondi finali che vedono BEA segnare il canestro del 51 a 49 a soli nove secondi dalla sirena e mettere una seria ipoteca sulla vittoria. 
Avendo ancora un fallo da spendere prima di raggiungere il bonus, coach Scartezzini ordina il fallo, ma l'inesperienza dei ragazzi fa si che gli avversari riescano, con un'azione rocambolesca, a pareggiare sul filo della sirena e ad avere addirittura l'occasione di aggiudicarsi la gara segnando il tiro libero addizionale ricevuto per il fallo sul tiro fischiato dall'arbitro: la mano del tiratore, come spesso capita in queste situazioni con ragazzini di quest'età, trema e la partita rimane in parità, mandando le due squadre all' overtime.
Grazie alla maggior lucidità nell'ultimo minuto, i Leopardi si portano sul +4 e portano a casa i primi 2 punti del campionato che, sicuramente, non poteva iniziare in modo più emozionante!

LEOPARDI, PRIDE!