lunedì 29 maggio 2017

Under 18 Elite - BEA con la testa alle Finali, Cuneo passa al PalaWojtyla

ASD BEA CHIERI - ASD CUNEO GRANDA 42 - 73
Parziali: 10-28; 22-41; 33-59.

CHIERI: Zanatta 10, Ferrera 2, Bianco 8, Longhin, Piacentini 9, Negro, Pirocca 1, Nocilla, Simon Laurentin 4, Berruto 8. All. Felletti S. Ass. Scartezzini V.

CUNEO: Dotta 5, Gravero, Giordano 10, Pellegrino 26, Gabrunas 5, Pellegrino 2, Maniscalco 13, Raimondetti 2, Berardinelli 10, Pellegrino. All. Maniscalco A., Ass. Tempesta M.

Federico Zanatta
CAMBIANO: Una BEA priva di motivazioni viene battuta in casa in quel di Cambiano dalla Granda Cuneo, già matematicamente esclusa dalle finali per la coppa e all’ultima partita ufficiale della stagione.
Coach Felletti con la qualificazione già in tasca pratica un turn-over decisamente spinto lasciando a riposo alcuni giocatori importanti impegnati anche in Serie D.
Molto spazio quindi ai ragazzi che solitamente hanno meno spazio, cercando di mettere in ritmo tutti in vista della fase finale che richiederà un grande sforzo, con alcune risposte che arrivano puntuali e altre un po’ meno. 
La mancanza di una vera posta in palio e l’accortezza di evitare contatti potenzialmente pericolosi fanno sì che i Leopardi non difendano proprio col coltello tra i denti, e che Cuneo porti a casa la posta in palio aggiudicandosi nettamente il match per 42 a 74.
Ora sotto in palestra per preparare al meglio la fase finale dove, ne siamo certi, l’agonismo dei Leopardi sarà di tutt’altra intensità!

LEOPARDI, PRIDE!