martedì 2 maggio 2017

Under 15 Eccellenza - La rimonta non riesce, BEA torna sconfitta da Biella

PALLACANESTRO BIELLA - ASD BEA CHIERI 73 - 70
Parziali: 19-16, 30-26, 57-46.

BIELLA: Brandolese, Carioti 10, Festa, Raise 9, Biancato 4, Cena 18, Cerbara, Storelli 2, Ghirardotti, Poli 8, Valz Cominet 4, Franco 18. All. Danna N. Vice Acquadro M.

BEA: Chiara 10, Perenno 4, Manassi, Carena 2, Calleri 13, Tagliano 17, Moretti 6, Ghigo, Perillo 2, Scalenghe 16. All. Morena S., Vice Felletti S..

Riccardo Calleri
BIELLA: Ai Leopardi 2002 piacciono i remake e nella sfida con Biella rigiocano una partita sulla falsa riga della sfida di una settimana fa con Casale. Purtroppo questa volta il regista sceglie un finale diverso e i Leopardi escono battuti nonostante la rimonta nei minuti finali. 
Brutta partenza degli ospiti, disattenti e poco lucidi in campo. Biella è ben messa in campo e con il passare dei minuti guadagna fiducia punendo le mancanze degli avversari. 
Il merito dei chieresi è quello di rimanere sempre a contatto senza mai farsi dare il colpo di grazia, anche nel momento di maggior difficoltà. A metà partita il divario tra le due squadre è di soli quattro punti. 
BEA prova una timida reazione nel terzo periodo ma i giovani Biellesi reggono bene e aumentano di altri sette punti il vantaggio. L'ultimo periodo è quello del risveglio per i Leopardi che, proprio come un'animale ferito, danno il meglio. La difesa si alza e aumenta l'intensità sui portatori di palla avversari. Avversari che faticano a trovare soluzioni in attacco innervositi dalla pressione degli ospiti. Chieri riapre la partita e nei secondi finali ha, per due volte, la possibilità di pareggiare il match ma il ferro respinge il tiro e Biella festeggia una meritata vittoria. 
Prossimo difficile impegno Venerdì a Vado Ligure, contro un avversario già battuto due volte nella prima fase ma che ha sempre dato del filo da torcere ai Leopardi: servirà una prestazione solida per 40 minuti per tornare dalla Liguria con il referto rosa.