martedì 7 marzo 2017

Propaganda - Nel derby Poirino pareggia i conti con Cambiano

BEA POIRINO - BEA CAMBIANO 51-40
Parziali: 13-9, 26-18, 44-30

BEA POIRINO: Gallo 5, Becchio 2, Biora, Brigati 9, Nucera 10, Avondet, Bloisi 5,Formichi, Madih, Makbul, Cantarella, Sirbu 14, Zaharia 6. All. Bechis.
BEA CAMBIANO: Napolitano 3, Marchisio, Chiaberti 4,Spitaleri 4, Canale, Brusasco 8, Chiesa, Biancheri 2, Pio 2, Turinetti 2, Outalat , Millefiori, Munafò 15. All. Piumatti.

In data 06/03 si è svolta la gara di ritorno tra Poirino e Cambiano. Dopo la stracciante vittoria dell'andata da parte di Cambiano, la squadra di casa si è presentata molto più carica e convinta dei propri mezzi. L'inizio gara è stato tutto di marchio poirinese: grazie ad un'ottima difesa e un gran numero di contropiedi la squadra di coach Bechis si porta subito sul +6.
Pian piano Cambiano, dopo aver accusato il colpo d'inizio gara riprende ritmo e si riporta a -4. L'equilibrio regna sovrano, ma Poirino rimane sempre in controllo, arrivando fino ad un massimo vantaggio di +14 e concludendo all'ultima sirena sul +11. 
Quello che ha fatto la differenza, è stato senza dubbio l'aggressività difensiva dei padroni di casa in grado di bloccare il buon gioco organizzato dei cambianesi.

LEOPARDI, PRIDE!