giovedì 17 novembre 2016

U18 - approccio, reazione e compattezza

ASD BEA CHIERI - A.B. Carmagnola ASD  63 - 76
Parziali: 6-17, 23-35, 43-59
 
BEA: Nicolosi n.e., Zanatta 9, Ferrera, Bianco 3, Longhin, Stiffi 12, Castagna, Negro n.e., Maistrello 9, Bertone 2, Segura Acosta 26, Berruto 2. All. Felletti, Vice Scartezzini.
CARMAGNOLA: Scalenghe 12, Mosca 25, Audriotti 5, Esposito, Dughera 9, Divia n.e., Bertero n.e., Boretto, Porello 17, Gili 4, Vidotto 4, Pannello. Allenatore Pecchio M.

CHIERI: Sconfitta per il gruppo under 18 Chierese contro il Carmagnola. Il match si può sintetizzare in tre principali parole: approccio, reazione e compattezza. Approccio, sbagliato, quello dei ragazzi di casa. Nel primo quarto si vedeva la paura anche a sedersi in panchina, gli ospiti ne hanno approfittato vincendo il periodo diciassette a due. Reazione, decisa e prepotente, quella che si è vista dal secondo quarto in poi da parte dei Chieresi. Compattezza, quella dimostrata dalla compagine avversaria, che ha contrapposto ai locali obbligandoli a fare una partita sempre all'inseguimento. La sfida si chiude sul settantasei a sessantatré per gli ospiti. Prossima sfida contro il Cuneo, altra squadra di livello. 

LEOPARDI, PRIDE