mercoledì 20 aprile 2016

Ragazzi CSI - Passo falso, pronti a rialzarsi!

BASKET 86 ORBASSANO - B.E.A. CHIERI 45-42
Parziali: 7-12, 13-14, 36-24
BEA: Barisone 4, Saccone, Manassi 22, Pio, Tosi 8, Percia 2, Fidelibus 5, Tavano, Nicoletti, Femia. All. Allisiardi.

Bruciante sconfitta per BEA in quel di Orbassano. 
Gli arancioni si presentano alla palla a due con qualche assenza di peso, e questo si fa sentire soprattutto nella metà campo offensiva. In un primo tempo con percentuali da minibasket infatti i chieresi riescono a segnare solo 14 punti (di cui solo 2 nel secondo quarto!) seguiti, fortunatamente, a ruota dai padroni di casa.
L'equilibrio del primo tempo viene interrotto ad inizio terzo quarto da un break di 10-0 dei gialli di casa guidati da uno scatenato Buono, vero e proprio rebus per i giovani leopardi. Orbassano gestisce senza andare mai in affanno i tentativi di rimonta ospite (anche grazie al caos dell'attacco arancione) fino a 3' dalla fine, quando dopo un time out di coach Allisiardi qualcosa si accende nella testa dei giovani leopardi: grazie alla pressione difensiva e a due triple consecutive di Manassi nell'ultimo minuto gli ospiti si portano a -2 con 20'' da giocare. 
Il fallo sistematico porta Orbassano in lunetta che però fallisce entrambi i tentativi. Sul secondo errore però i padroni di casa riescono a strappare l'ennesimo rimbalzo offensivo della partita e l'1/2 dalla linea della carità a 1' dalla fine serve solo a sancire il 45-42 finale.
BEA esce quindi sconfitta da questo scontro diretto per le posizioni di vertice ma non di certo ridimensionata: le partite sono ancora tante e le occasioni di rivalsa certo non tarderanno ad arrivare, a partire da sabato nella trasferta contro il fanalino di coda Carignano. 

LEOPARDI, PRIDE!