sabato 2 aprile 2016

Ragazzi CSI - Che prestazione! Immensi!

ASD BEA CHIERI - PGS S.S. PIETRO E PAOLO PIANEZZA 57-46
Parziali: 19-13, 32-28, 38-38

BEA CHIERI: Barisone 4, Dinoia 14, Lingua 2, Saccone, Manassi 2, Pio, Tosi 4. Landi 4, Percia, Tavano, Fidelibus 4, Zanatta 23. All. Allisiardi, Ass. Landi.

Come più volte detto durante la stagione con il giusto atteggiamento BEA può giocare ad armi pari con qualsiasi avversario nel campionato Ragazzi CSI: ciò è stato ampiamente dimostrato dalla vittoria casalinga contro gli imbattuti (fino ad oggi) avversari del S.S. Pietro e Paolo.
Pianezza è squadra molto tattica, fin troppo, ma i giovani leopardi non si fanno intimorire e fin dalla palla a due impongono il proprio ritmo alla gara, in un primo quarto che vede prima gli arancioni allungare per poi farsi rimontare, ma chiudere comunque sul +3 grazie alla tripla sulla sirena di uno Zanatta vero e proprio trascinatore nei primi minuti.
La gara prosegue su questa falsariga, con break e contro-break, ma con i chieresi sempre in controllo del match senza riuscire mai però a scappare definitivamente.
Nonostante i problemi di falli, le rotazioni più ampie permettono agli arancioni di essere più lucidi negli ultimi minuti e chiudere così sul +11, grazie ad un altro canestro di Zanatta a fil di sirena.
Oltre al già citato Zanatta, tra i padroni di casa da sottolineare la prova di un Dinoia solido in entrambe le metà campo.
Ottimo risultato per i chieresi quindi, che si confermano vera e propria mina vagante del girone e che si iscrivono a pieno diritto alla corsa per la vetta. Ovviamente questo deve solo essere il primo gradino di una scalata che potrebbe dare a questi ragazzi grandi soddisfazioni.

LEOPARDI, PRIDE!