martedì 12 gennaio 2016

Serie C - Vittoria sudata e meritata, continuiamo così!

ASD BEA Chieri-A.DIL. - ASD Basket Nole 52 - 48
Parziali: 14-15, 34-32, 44-39

ASD BEA CHIERI:Canale, Gaj Tripiano 6, Gandini 1, Quaranta 2, Sandiano F. 6, Sandiano G. 6, Novara 6, Piatti 9, Patrignani 16. All. La Forgia, Acc. Mancardo.  
ASD Basket Nole: Boma 9, Straforini 9, Talloru 6, Giachero 9, Candellieri 8, Tria 1, Dall'Omo 6, Contacanova, Bettinsoli, Furno, Barbagallo A., Barbagallo C. . All. Pio Loco, Ass. Antona.

Dopo la grande vittoria contro Venaria era importante confermare quanto di buono visto e concretizzato dopo 8 giornate: così è stato.
In una partita iniziata sicuramente non nel migliore dei modi, con le assenze di Di Leo, Ravizza, Sella e Canale (quest'ultima davvero sfortunata, infortunatasi nel pre-gara..), che costringevano le chieresi a giocare in 8, contro una squadra coriacea come Nole, la squadra si dimostra pronta.
L' equilibrio regna fino alla metà del 3° quarto, quando BEA sembra poter prendere il largo sul +9; un po' le occasioni sprecate in contropiede e vicino a canestro, un po' errori difensivi banali, tengono le ospiti in partita fino a 13.5" dal termine, quando le leoparde sono sul +3 con rimessa in attacco a favore.
Qua accade l'imprevedibile: la palla viene messa in campo, Patrignani riceve e subisce una spinta che la butta fuori dal rettangolo di gioco, non c'è fallo ma rimessa per le avversarie; time-out ospite e tecnico fischiato a Sandiano G. (inesistente)..Nole segna il libero e sulla rimessa prova il tiro della disperazione da 3 punti: airball.
Rimessa da fondo e fallo subito da Gaj Tripiano che segna il 2/2 dalla lunetta e chiude la gara sul +4.
BEA chiude così una gara difficile, che ha visto alternarsi le protagoniste in campo nei diversi momenti del match, in un sistema che pian piano mostra frutti (tutte le presenti a referto); da sottolineare la grande prova di Piatti, in totale fiducia e determinante in fase offensiva.

LEOPARDI, PRIDE!