martedì 5 gennaio 2016

U16 Elite - Winter Sea di Jesolo..bravi ragazzi!

Esperienza positiva quella della squadra under 16 di coach Troccoli, che rientra da Jesolo cresciuta ed arricchita!
Ecco i tabellini ed i commenti relativi..

GARA 1: BEA CHIERI - CAMPOSAMPIERO (51-63)
Parziali (8-11, 22-34, 39-55)
Bosello, Bosticco, Mondin 2, Lombardo, Sortino 25, Maistrello 4, Bertone 6, Nocilla 3, Pirocca, Barge, Simon 3, Scaturro 8. All. Troccoli.

Esordio amaro nella prima gara del torneo Winter Sea di Jesolo. Gara contro un'ottima squadra ben disposta in campo. Noi purtroppo con poca convinzione e troppi errori sotto canestro.

GARA 2: BEA CHIERI - RIVIERA DEL BRENTA (40-61)
Parziali (12-12, 19-40, 26-53)
Bosello, Bosticco, Mondin, Lombardo 2, Sortino 3, Maistrello 13, Bertone 12, Nocilla 2, Pirocca, Barge, Simon 8, Scaturro. All. Troccoli.

Purtroppo anche la seconda partita per il BEA non ha portato la vittoria che sperava. Ottimo nostro primo quarto, poi il solito calo d'attenzione, i soliti errori sotto canestro e la difesa non più applicata al massimo comportano il distacco avversario fino al +21 finale. Peccato!!!

GARA 3: BEA CHIERI - PRIULA (54-43)
Parziali (11-14, 22-25, 42-33)
Bosello, Bosticco 4, Mondin 2, Lombardo, Sortino 13, Maistrello 13, Bertone 8, Nocilla 5, Pirocca, Barge, Simon 2, Scaturro 7. All. Troccoli. 

Finalmente arriva la prima vittoria per i ragazzi BEA contro Priula. Svolgimento di gara aggressivo ed efficace per i Nero-arancio che rimangono sempre in testa concludendo con un meritato +11 al suono della sirena finale.

GARA 4: BEA CHIERI - PRIULA (62-61)
Parziali (11-10, 30-25, 45-46)
Bosello, Bosticco, Mondin, Lombardo, Sortino 22, Maistrello 13, Bertone 4, Nocilla 2, Pirocca 4, Barge, Simon 11, Scaturro 6. All. Troccoli.

BEA conquista il 3° posto al torneo Winter Sea di Jesolo dopo una partita giocata contro Priula. Il primo tempo è caratterizzato da errori sotto canestro, nel passaggio e nel palleggio che ci permettono di segnare solo 11 punti. Nel secondo tempo il BEA si sveglia e si concentra maggiormente fermandosi alla pausa con +5 di vantaggio. Dopo il riposo scendiamo in campo con la guardia abbassata e gli avversari, con semplici appoggi e contropiedi, colgono l'occasione di porsi in testa, concludendo il tempo con un punto di vantaggio. L'inizio dell' ultimo quarto viene giocato dai nostri ragazzi con superficialità. A questo seguono alti e bassi che al minuto finale di gara vedono i nostri sotto di 6. Non c'è tempo da perdere, si chiama subito time out, la speranza di vincere si fa di nuovo viva, BEA difende forte, è convinta nel risultato. A questo punto i Leopardi accendono la miccia, ci credono e, con due belle azioni offensive, vincono di 1 una gara a volte sofferta ma vincente. Forza ragazzi!!!

LEOPARDI, PRIDE!