lunedì 30 novembre 2015

U14 Elite - PMS battuta, è 3° posto!

ASD BEA CHIERI - PMS 68 - 53
Parziali: 21-21, 37-37, 56-47

BEA CHIERI:Chiara 7, Carena 9, Perenno 9, Landi 2, Calleri 1, Tagliano 20, Zanatta 2, Moretti 4, Ghigo, Scalenghe 14. All. Morena, Ass. La Forgia.

PMS: Boscia 6, Bozzone, Framarin 7, Caristo, Saldi 4, Procissi 1, Arduino 6, Mortarino 8, Galvagno 6, Gallino 4, Dembech 11, Fall. All. Squarcina, Ass. Mosso.

Dopo Alba ci voleva il riscatto..e così è stato!

Prova di carattere e nervi dei Leopardi, che si impongono con un netto +15 in casa contro PMS, diretta avversaria per la rincorsa ai primi 2 posti del girone.
1° tempo di grande equilibrio: BEA vola a +9 durante il 1° quarto, gli ospiti non demordono, riagguantano il pareggio fino al vantaggio momentaneo di 5 puntine 2°.
I locali non son da meno, rispondono colpo su colpo e andrebbero in vantaggio all'intervallo lungo sul 37-36, non fosse per un fischio incomprensibile quanto inesistente (come troppi durante la gara..), che regala 3 tiri liberi a tempo scaduto, di cui uno solo andato a segno.
37-37, si ricomincia.
Il piglio dei nero-arancio è diverso: trascinati dalla coppia Scalenghe-Tagliano in attacco e da un grande lavoro di squadra in difesa, i nostri prendono in mano la gara, chiudendo sul +8 il quarto, galvanizzati dal contropiede di Perenno. Il margine potrebbe essere superiore ma le scarse percentuali ai liberi (17/44 alla fine..), tengono PMS in partita (più precisa, 26/43).
Ultimo quarto di fatica mentale e fisica, ma grande concentrazione ed applicazione difensiva: BEA è ovunque, non perde più un rimbalzo e subisce solo 5 punti nel periodo..il meritato risultato finale è di 68-53.
Chieri si rialza con orgoglio dopo la caduta ad Alba, e lo fa giocando una buona gara, anche ruvida, mettendo in campo grande maturità e capacità di adattarsi alle situazioni.
Ora a disposizione 2 settimane per prepararsi al big match contro Crocetta, attualmente 1^a in classifica.
CARICHI.

LEOPARDI, PRIDE!