sabato 17 ottobre 2015

U14 Elite - Esordio amaro in terra salesiana..

Don Bosco CROCETTA - BEA CHIERI 74 - 66
(Parziali: 11-14, 33-25, 57-41)
BEA: Chiara 9, Perenno 10, Tosi, Lappano 6, Landi, Calleri 7, Fidelibus, Tagliano 11, Moretti 3, Manassi, Ghigo, Scalenghe 20. All. Morena, Ass. La Forgia.
CROCETTA: Cascino 8, Penna 10, Aralla 12, Falbo, Bertinotti 3, Cuccu 17, Spinicchia 6, Pedrotto, Caputo 10, Gnes 4, Ingenito 3, Gheliuc 1. All. Grattini, Acc. Usai, 2° Dirigente Bertinotti.

Inizio di campionato in salita per BEA: trasferta a Crocetta, campo sul quale è sempre difficile vincere.
Avvio di marca chierese che costringe i locali a 11 punti e soli 2 canestri dal campo, chiudendo in vantaggio 11-14 la 1^a frazione.
Cambia la musica nella 2^a, con Crocetta che ruba molti palloni, converte in facili canestri in contropiede ed allarga la forbice sul finire del quarto col punteggio di 33-25.
Cambia poco dopo l'intervallo lungo per gli ospiti, che non trovano la quadra in attacco, mentre i salesiani continuano a macinare gioco.
La svolta, arriva al 33': innescati da 4 punti consecutivi di Chiara e da un grande Scalenghe, i nostri arrivano fino al -5, sul 70-65, a 2' dalla fine.
L'uscita per falli di Tagliano, Perenno e dello stesso Scalenghe, taglia le gambe ai chieresi, che pagano anche le scarse percentuali ai liberi ed un blackout di 15' fra il 2^o ed il 3^o quarto.
Appuntamento alle 11.30 di domenica 25/10 contro Fossano, in quello che sarà l'esordio casalingo nel nuovo Palasport in via San Silvestro.

LEOPARDI, PRIDE!