giovedì 7 maggio 2015

PROMO - Gara - 1 resta a Gravellona, Gaudio in ospedale

ASD INCONTRO GRAVELLONA - SDM BEA ARCOBALENO CHIERI : 70 - 66
(Parziali 21-19, 19-12, 12-18, 18-17)
GRAVELLONA: Lo Basso 13, Albertini 14, Finotello, Smorgoni, Marzorati 5, Manini (K), Gavioli, Cerutti 2, Debernardi 11, Strigini 10, Bonetta10, Maffioli 5. All. Lobetti, ass.
ARCOBALENO CHIERI: Cucco S., Canone L. 4, Gaudio A. (K) 18, Biondi S., Cavane’ D. 5, Fuso M. 32, Audisio F., Di Leva L. 2, Cassinelli F. 2, Baldi L. 3. All. Cassinelli Fulvio, ass. Mosca Massimo

ARBITRI: Colpo , Furlan.


Dopo aver affrontato un viaggio lunghissimo ed essere arrivati con un ritardo tremendo a causa di un guasto al pulmino i ragazzi della Promozione dell’SDM Bea Arcobaleno non hanno saputo mantenere la concentrazione necessaria per aggiudicarsi l’incontro valido come gara 1 per il secondo turno dei play-off.
Archiviato il 1° quarto con uno scarto minimo di -2 i chieresi sono andati in affanno in seguito al grave infortunio di capitan Gaudio (che presto dovrà essere operato) permettendo ai padroni di casa di allungare le distanze (parziale 2° quarto 40-31).
Alla ripresa gli arancioni trascinati da un incontenibile Fuso (che batte il record personale con 32 punti) riducono le distanze anche grazie ad una bella tripla di Gaudio, che nonostante il dolore rientra in campo, chiudendo il 3° periodo a -3.
Ma alla fine i ragazzi di coach Cassinelli non riescono a mantenere il ritmo e pagano i troppi errore sotto canestro ed un controllo altalenante della palla , così si torna a casa sconfitti rimandando tutto alla gara 2 di giovedì sera, ore 20.30, al Pala Pertini di Trofarello.

LEOPARDI PRIDE !!!