giovedì 15 maggio 2014

U14 - I LEOPARDI DOMINANO ANCHE GARA - 2 E PLANANO IN SEMIFINALE


CUS TORINO – BEA ARCOBALENO CHIERI 48 - 75
(12-17; 25-39; 41-61)

BEA: Ferrera 9, Bianco 14, Segura 30, Longhin, Lombardo 6, Pellegrino, Sortino, Maistrello 4, Pirocca 4, Nocilla 6, Scaturro 2. All. Scartezzini; Ass. Morena; acc. Cavanè.
CUS: Stodo 2, De Feo 8, Furfari 8, Tibs 2, Gallina, Prandi 9, Coggiola 13, Adrignolo 4, Mizzon, Tello 2, Perone. All. Casaccia; Ass. Borrello.


Seconda partita della serie e seconda vittoria netta per BEA che si qualifica agilmente alla semifinale contro il SEA Settimo. Chieri ha giocato di squadra, spalmato i minutaggi, vinto tutti e quattro i periodi, alternato i protagonisti, infilato 5 triple, giocato una super difesa nel secondo tempo che ha lasciato i padroni di casa sotto i 50 punti.  Il primo quarto è equilibrato per qualche minuto, poi gli arancioni prendono 2/3 possessi di vantaggio verso metà tempo, ma il Cus è vivo. Gli universitari intasano l'area e triplicano Segura. Fin dal secondo quarto il talento chierese trova il modo di mettere in ritmo i compagni ed arrivano le prime triple ed i primi tiri aperti. A metà secondo periodo il vantaggio tocca già le 20 lunghezze nonostante già dal primo si apra alle rotazioni. All'inizio del terzo periodo il Cus ha i migliori 2' della serie piazzando un 10-2 in velocità a scuotere un'assonnato Chieri. BEA chiama timeout, mette a posto la difesa e ne derivano 11 palle recuperate in 7'. I protagonisti si alternano sul campo, tutti si rendono utili ed il vantaggio dilaga. Nella decina finale il Cus prova a far rientrare i titolari per ricucire lo strappo, ma serve a poco, la difesa dei Leopardi è ottima e causa dell'agevole vittoria. 

LEOPARDI PRIDE !!!