martedì 25 marzo 2014

U13 - BACK TO BACK PER I LEOPARDI DI SANTENA E POIRINO




BEA Arcobaleno Chieri "C" – BEA Arcobaleno Chieri "A"  60 - 57
(18-8; 34-22; 51-38)
BEA "C" : Barillà, Perenno 2, Chiara 4, Scalenghe 18, Elia 2, Comollo 2, Motogna 6, Burgaj 2, Lappano 13, Ferrero, Aragno 9, Zanatta 2. All. Gaudio.
BEA "A":Bosticco 33,Mondin 6, Borin 10, Pireddu 6, Molino 2, Chiavarini, Martino,Temis, Tabasso, Lazzari, Croce. All. Troccoli.

TTB Pino – BEA Arcobaleno Chieri "C" 48 - 41
(13-13; 28-19; 42-31)
Torino Teen Basket : De Francisco 20, Tripodi 12, D 'Emanuele 2, Iadarola, Nassisi, Tinazzi 2, Charalambos 2, Scanferlin 4, Perotto, Gava, Boscolo 4, Pigozzi. All. Masino.
BEA "C": Gumiero 2, Perenno, Scalenghe 8, Elia, Motogna, Chiara 10, Calleri, Carena 1, Burgaj, Lappano 16, Aragno 2, Zanatta 2. All. Gaudio.

Settimana intensa per Under 13 di Santena&Poirino,con il back to back di Martedi e Mercoledi,prima il derby con Trofarello e poi la sfida in casa della seconda in classifica Pino Torinese.
Bottino pieno nel derby,con una buona partita giocata da entrambe le parti.
I leopardi Santenesi sfruttano le maggiori rotazioni con dieci giocatori a referto su dodici,Trofarello che deve fare a meno di Somà si affida al "solito" Bosticco che prova a tenere in partita i suoi.
Primi due quarti di marca poirinese,con Scalenghe e Lappano sugli scudi in attacco e una buona difesa di squadra che imbriglia l'attacco trofarellese, si va a riposo sul 34 -22.
Nella ripresa Trofarello prova il tutto per tutto,alzando la pressione difensiva riesce a ricucire lo strappo e a tornare in partita grazie alle giocate di Bosticco,i leopardi Santenesi riescono però a mantenere il controllo della gara fino alla fine e a portare a casa i due punti,risultato finale 60 - 57.
A 24 ore di distanza un altra battaglia attendeva i Leopardi di Santena&Poirino in quel di Pino Torinese.
Primo quarto all'insegna dell'equilibrio,ritmo molto alto che determina errori da una parte e dall'altra,gli arancioni perdono quasi subito Scalenghe per falli ma riescono a reggere il colpo e a terminare il parziale sul 13 a 13.
Nella seconda frazione i padroni di casa sfruttano i tanti errori degli ospiti e guidati da De Francisco riescono a portarsi a +9,vantaggio che risulterà poi determinante ai fini del risultato finale,si va a riposo sul 28 a 19.
Nel secondo tempo gli arancioni provano a rimanere in partita,guidati da Chiara, Lappano e Gumiero riescono a ricucire lo strappo tornando a - 4 a tre minuti dalla fine,ma complice anche la stanchezza del derby e l'esperienza dei pinesi non riescono a ad effettuare il sorpasso,risultato finale 48-41.

LEOPARDI PRIDE !!!