sabato 8 marzo 2014

Juniores - BEA DOMINA IL VICTORIA E SI QUALIFICA DA PRIMA DELLA CLASSE

BEA Arcobaleno Chieri - A.D. Victoria Pallacanestro 76-49
(14-10, 30-19,54-29)
BEA: Mele 17, Sanchez 2, Perna 9, Bullo 20, Bori, Cavanè 10, Panza, Marini 2, Cucco 6,Lanfranco 4, Wokocha 6. All. La Forgia, Ass. Monteleone.
VICTORIA: Bellini 15, Pellegatti, Luccitelli, Gaglia 9, Dell'Anno 4, Lampis, Telesca, Villata 5, Farouk 2, Ferrero 4, Derde 10. All. Sinopoli, Acc. Iaci.

Grandissima vittoria in quel di Chieri per il gruppo Juniores di BEA che stende Victoria con un sonoro +27, ribalta la differenza canestri dell'andata e all'ultima giornata conquista il primato del girone B, accedendo alla 2ª fase. Partenza razzo per i leopardi, che puniscono gli avversari in contropiede a ripetizione; dopo il 14-4 iniziale, Victoria si chiude a zona, e si dimostra tenace, rientrando sul 14-10 di fine 1º periodo, con Perna e Bori già gravati di 2 falli a testa. Nel 2º quarto si sistemano alcune cose in attacco, la prima linea ospite non tiene gli 1vs1 dei locali e viene bucata a ripetizione, senza trovare la via del canestro sui ribaltamenti di fronte; BEA chiude all'intervallo sul 30-19, e l'inerzia tutta dalla sua, guidata da un Bullo chirurgico e un Mele funambolico. Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, anzi: la sicurezza del 1º tempo si conferma l'arma in più dei chieresi, che segnano ben 24 punti, frutto di molti palloni rubati ed una difesa prima a uomo e poi a zona estremamente efficace. Victoria perde fiducia e la partita di fatto si conclude nel 3º quarto. Da segnalare la buona prova di Sanchez e Wokocha, rientrati dopo un lungo periodo di stop, e di un Bullo straripante; in generale, ottimo l'atteggiamento della squadra, brava ad affrontare col giusto piglio la gara e matura nel non lasciare mai rientrare gli avversari. Ora ci attende una 2ª fase durante la quale dovremo mettere in campo tutto, con la voglia di raggiungere le tanto agognate Finali.

LEOPARDI, PRIDE!