lunedì 17 febbraio 2014

U13 - IL GRUPPO A CEDE SOLO DOPO DUE OVERTIME


BEA Arcobaleno Chieri A-Giaveno 82-89 dts
(15-14, 31-36, 49-52, 73-73, 80-80)
BEA: Bosticco 32, Molino 2, Mondin 14, Somà 18, Borin 9, Temis, Pireddu 2, Martino 4, Croce 2, Tabasso, Lazzari,Vivas. All. Troccoli.

DUE TEMPI SUPPLEMENTARI CI SONO VOLUTI PER BATTERE I RAGAZZI ARCOBALENO.
I RAGAZZI BeA PARTONO SUBITO FORTE, GIAVENO RISPONDE BENE, IL PRIMO QUARTO SI CHIUDE CON UN PIU’ 1 PER CHIERI.
LA RIPRESA VEDE I RAGAZZI DI GIAVENO GIOCARE CON PIU’ CONVINZIONE, SI PORTANO SUBITO IN VANTAGGIO FINO AD ARRIVARE A UN PIU’ 9, DOPO IL TIME-OUT SI RIVEDE L’ARCOBALENO, RUBA PALLONI E GIOCA BENE IN DIFESA RIUSCENDO A RECUPERARE 4 PUNTI.
TERZO QUARTO E’ UN RIBALTAMENTO DI FRONTE CONTINUO, BUONE GIOCATE DA PARTE DI TUTTI, LA BeA FA’ SUO IL QUARTO DI PIU’ 2.
L’ULTIMO QUARTO E’ SIMILE AL TERZO, MA LA BeA E’ PIU’ PRECISA SOTTO IL FERRO, DIFENDE MEGLIO, RECUPERA LO SVANTAGGIO E A 15” DALLA FINE HA L’OPPOTUNITA’ DI FAR SUA LA GARA CON DUE TIRI LIBERI PURTROPPO NON SFRUTTATI.
SI VA’ ALL’EXTRATIME .
BeA PARTE SUBITO FORTE , SI PORTA SUBITO IN VANTAGGIO, POI UN CALO DI CONCENTRAZIONE E GIAVENO RECUPERA, MA A UN SECONDO DAL TERMINE RIPORTA I RAGAZZI ARCOBALENO IN LUNETTA E ANCHE QUESTA VOLTA SFUMA L’OCCASIONE PER CHIUDERE LA GARA. SECONDO EXTRA TIME E’ TUTTO DEL GIAVENO, I FALLI LASCIANO IN PANCHINA 7 RAGAZZI ARCOBALENO, E IL RAMMARICO DÌ AVER PERSO UNA GARA CHE POTEVA ESSERE NOSTRA.