martedì 28 gennaio 2014

U17 - LA DIFESA DEI LEOPARDI RIAPRE IL CAMPIONATO


Kolbe Torino A - BEA Arcobaleno Chieri 38 - 45
(14-12, 22-25, 27-32)

BEA: Baldi, Bonifacio 4, Del Rio, Cucco 4, Iampietro 16, Pignata, Perna 2, Cavanè 4, Panato 2, Ghirardello 11, Bullo 2. All. Morena, Ass. La Forgia.
KOLBE: Fantolino 13, Marega 3, Santomauro, De Sigueima, Lupo, D'Ambrosio, Chiara 1, Giovannini 2, Lanzo 2, Bollino 4, Piumatti, Barbieri 13. All. Casaccia, Ass. Trabuio.

Grande vittoria per BEA che di fatto riapre il campionato al Kolbe. In un girone di alto livello e grande equilibrio Chieri si approccia alla partita con l'esigenza di vincere per restare in corsa. La partita viene ben approcciata dai Leopardi che impongono il proprio ritmo sin da subito. Bastano un paio di minuti in cui l'intensità diventa quella desiderata dai padroni di casa, ed una tripla dei torinesi, per concedere ai padroni di casa  il primo parziale. BEA torna nei ranghi nel secondo periodo, gioca con grande attenzione in difesa e prova a costruire in attacco dove potrebbe raccogliere di più in termini di appoggi da sotto e tiri facili, ma nonostante qualche errore va all'intervallo in vantaggio. Al rientro gli arancioni reggono la voglia di recupro degli avversariche si portano anche ad un possesso di ritardo ma vengono subito ricacciati indietro. si arriva su questi binari alla decina conclusiva. Qui entrambe le squadre aprono alla tattica. Il pressing locale porta frutti nell'imediato, ma ben presto BEA si adatta e legge. Nuovi errori in situazioni facile non permettono in due episodi di raggiungere il vantaggio in doppia cifra. La difesa è una saracinesca, il forte Kolbe segnerà dal campo appena 5 punti. BEA nelle fasi decisive è finalmente fredda dalla lunetta e nonostante le uscite per falli e infortunio regge salda l'inerzia. Le tre palle perse consecutive negli ultimi 2' non vengono concretizzate dai locali e la partita è dei Leopardi.


LEOPARDI PRIDE !!!