martedì 21 gennaio 2014

U14 - BEA espugna il Cus e continua ad inseguire la vetta



Cus Torino - BEA Arcobaleno Chieri 53-67
Parziali: 16-17; 26-36; 35-48
Cus Torino: Stodo 2, De Feo 9, Gallina, Tibs, Furfari 12, Prandi 6, Coggiola 8, Adrignolo 2, Mizzon, Perone 2, Olmoti, Musso 12. All. Casaccia.
BEA Arcobaleno Chieri: Ferrera 8, Bianco, Segura 39, Lombardo, Pellegrino, Sortino 9, Maistrello, Nocilla, Scaturro 8, Pirocca 3, Longhin. All. Scartezzini Acc. Cavanè.

La sfida è di quelle che contano, sia per la classifica, essendo le due compagini appaiate al secondo posto, ma soprattutto per testare la crescita e le potenzialità dei nostri: l'avvio fà ben sperare, con l'Arcobaleno BEA che si porta a metà del primo quarto sul 16-5 grazie ad una buona concentrazione ed al solito Segura che comincia da subito a infilare canestri con i padroni di casa che sembrano non trovare risposte allo strapotere fisico del n°6...ma al rientro dal timeout i cussini sembrano più determinati mentre i nostri attraversano un blackout che permette ai padroni di casa di rifarsi sotto fino al 15-16 sul quale si chiude il primo quarto.
Al rientro, però, i Leopardi allungano nuovamente, nonostante le non eccezionali percentuali al tiro e a qualche palla persa di troppo, grazie ad una buona difesa sia individuale che di squadra, e gestiscono il resto della gara senza mai scendere sotto la doppia cifra di vantaggio.
Avanti così ragazzi, la settimana prossima ci attende un altro impegno decisivo, la sfida con la Ginnastica, che occupa il quarto posto in classifica.

Leopardi pride!!!