lunedì 23 dicembre 2013

U19 - BEA muove la classifica, Asti non passa

BEA Arcobaleno Chieri - SBA Asti 73 - 57
(26-15, 42-21, 58-36)

BEA: Allisiardi 7, Martucci 10, Lubelli, Bonifacio 8, Panato 5, Ghirardello 12, Mele 24, Iampietro 1, Cavanè 4, Del Rio 2. All. Monteleone, Ass. La Forgia.
SBA: Smania 4, Cantarocco 2, Miceli 2, Skliar, Pozzato 9, Mantovani 17, Carturan 11, Aluffi 12. All. Biglia.

Vittoria importante per l'under 19 chierese, che smuove una classifica ferma ormai da troppo tempo. Dopo un 1° quarto veramente ben interpretato, specialmente in attacco, che consente di prendere fiducia, i Leopardi conducono con autorità tutto l'incontro, rimanendo sempre in testa e senza mai andare in affanno. Appuntamento dunque alla 1° partita dell'anno prossimo, fuori casa, contro Castellazzo, squadra in grande crescita, capace di sgambettare Pino Torinese. Fondamentale sarà mantenere la concentrazione molto alta, per cercare di scalare qualche posizione in classifica, obiettivo più che raggiungibile per la compagine guidata da Monteleone e La Forgia.

LEOPARDI, PRIDE!