martedì 30 aprile 2013

U19 La corsa dei Leopardi si ferma ai quarti


La corsa al titolo dei Leopardi chieresi si ferma al primo turno al termine della doppia sfida con Serravalle. Nella partita casalinga le squadre si equilvalgo con Chieri che sbaglia troppo costruendo di più. Sopratutto in attacco i ragazzi di B&A non colgono i frutti della mole di gioco costruita patendo le basse percentuali e nel finale in volata mancano nella zampata decisiva.
Nella seconda partita gli alessandrini giocano un'ottima gara. Nonostante la strepitosa prova del malconcio Barbero l'offensiva chierese vede in Baldi unica alternativa in fase di realizzazione. La difesa non basta a fermare l'ottima prova dell'avversairo che passa meritatamente il turno.
Quella del gruppo Under 19 è stata comunque una grande stagione in cui i 4 ragazzi dell'under 17 hanno giocato da protagonisti rendendo però il gruppo tra i più giovani del lotto. Probabilmente si è pagata un pò di ingenuità contro avversari mediamente più navigati, ma i ragazzi sono migliorati molto ed hanno messo in campo prestazioni pregevoli.

Le dichiarazioni di coach Sgavicchia: " Credo che la squadra abbia fatto una buona stagione meritando l’accesso ai quarti. Rimaniamo con un po’ di amaro in bocca perché all’andata avremmo potuto vincere e anche con uno scarto sufficiente per affrontare con un po’ di ottimismo il ritorno. Ringrazio tutti i ragazzi per l’impegno profuso in tutto l’arco del campionato e per il risultato ottenuto".

GARA DI ANDATA:
B&A ARCOBALENO - SERRAVALLE 51-55
Parziali: 16-14; 29-26; 37-37

CHIERI: Barbero 16, Baldi 8, Cucco 17, Corrocher 3, Masera 2, Cravero 4, Molinatto 1, Pilati, Crema, Zanoni, Mele, Anselmino. All. Sgavicchia.

GARA DI RITORNO:
SERRAVALLE - B&A ARCOBALENO CHIERI 78-69
Parziali: 21-15; 36-29; 55-45

CHIERI: Barbero 41, Baldi 12, Cucco 8, Molinatto 2, Anselmino 4, Mele 2, Ongaro, Pilati, Zanoni, Cravero, Corrocher, Masera. All. Sgavicchia.