lunedì 4 marzo 2013

U15 - A Borgo non si passa : +11 alla capolista imbattuta!

Scintillante vittoria per il gruppo Under 15 di B&A che stoppa la corsa della Crocetta A, imbattuta dall'inizio della stagione e strafavorita alla vittoria finale.  Partita di grande spessore, Chieri arriva all'appuntamento un pò acciaccata ma con la voglia di cancellare il -46 dell'andata! La squadra è concentrata e parte subito con grande intensità in difesa. La qualità del quintetto crocettino è però un fattore ed in attacco gli ospiti sono più precisi dei padroni di casa nei primi 10'. Dal secondo periodo l'inerzia però passa ai chieresi. La difesa imbavaglia l'avversario, togliendogli la linfa vitale del contropiede. Arriva qualche segnatura dalle ripartenze ma anche a difesa schierata la lucida regia di Iampietro permette a Bianco, Perna e Panza di fare canestri pesanti. Molte le palle palle perse ed i tiri liberi sbagliati (un grigio 50% alla fine). Questi errori tengono in scia l'avversario e vanno corretti. La squadra si stringe su se stessa nell'intervallo ed al rientro aggredisce agonisticamente la prima della classe. Il terzo periodo vede arrivare il vantaggio anche a +12 con importanti giocate di Cavanè nel pitturato. Panato, Bonifacio e Candian danno grande intensità ed il gap resta largo. All'inizio del quarto periodo la Crocetta piazza un 6-0 velenoso che riapre la partita. Ancora la forza della panchina con l'entrata di Bullo ed i canestri di Bianco danno la spinta finale. Torino non riesce a piazzare un altro break e Chieri può esultare. Vittoria di squadra con tutti i dodici scesi in campo a dare un contributo fattivo. Un piacere vedere Borgo Venezia pieno di pubblico festante, ora il campionato dei neroarancio prosegue con molte partite importanti da affrontare con la stessa concentrazione.

B&A ARCOBALENO CHIERI - DON BOSCO CROCETTA A 78-67
Parziali: 17-19, 35-34, 59-53

CHIERI: Candian 2, Iampietro 9, Cucco, Bonifacio 11, Del Rio, Panato 6, Coeli, Cavanè 10, Bianco 17, Bullo, Perna 12, Panza 11. All. Morena. Ass. La Forgia.